Canne da pesca con elastico

Cosa si intende per canne da pesca con elastico e a quale categoria appartengono? Sono utilizzate per specifiche tecniche di pesca? Scopriamo insieme le caratteristiche di questa particolare attrezzatura e diamo uno sguardo alle più interessanti proposte.

Migliori Offerte Online

OffertaBestseller No. 1
Ljourney Canna da pesca fascette per cinture con forte fibbia, cinturino in nylon elastico canna da pesca spinning rod strap titolari attrezzatura da pesca colore casuale, A, 6Pcs
  • 1.Durevole e morbido di alta qualità: in nylon e gomma elastica. Morbido e forte elasticità
  • 2.Regolabile: forte fibbia in velcro e facile da allungare a lunghezza desiderabile, buona elasticità, Anti-chafe, Smart regolabile
  • 3.Pratica: usato in casting rods, canne da spinning e Fly rods per cravatta, può essere evitato decorativo per la canna da pesca o di stoccaggio, comodo e pratico
OffertaBestseller No. 2
Tbest Cinghie di Vita Regolabili a 90 ° Supporto per Asta Canna da Pesca Fighting Fish Tackle(Red)
  • Realizzato in ABS rinforzato con piastra frontale e portacanna, ad alta resistenza e resistenza alla corrosione.
  • Il supporto per asta profonda da 90 gradi regolabile assicura un'aderenza positiva dell'asta e un controllo flessibile dell'asta.
  • Spugna 7 millimetri sul retro distribuisce in modo uniforme la pressione risultante dalla lotta con il pesce in difficoltà.
Bestseller No. 4
YHONG-FishingRod Canna da Pesca Ultraleggero,Canna da Pesca con Elastico Carp Fishing Rods Asta telescopica Carbon Hand Stick Alto tenore di Carbonio Ultra Leggero
  • Design: Questa è una canna da pesca telescopica che ti permette di viaggiare facilmente ed è adatta per stagni selvaggi, fiumi, bacini artificiali, ecc. Per pesci di grossa taglia.
  • Materiale: è accuratamente progettato con carbonio, e il muro è uniforme e spesso, che determina la fermezza della canna da pesca e rende la canna da pesca più resistente.
  • Coperchio maniglia isolato: Coperchio isolato maniglia è staccabile, facile da usare, design esterno in PU, presa comoda, traspirante, facile da pescare
Bestseller No. 5
Dioche Corda Pagaia, Cinturino Elastico Multifunzionale per la Pesca con la Canna da Pesca in Kayak
  • 【Leggero e facile da trasportare】 Questo guinzaglio per kayak è realizzato in nylon e gomma leggera e facile da trasportare
  • 【Non facile da perdere】 È possibile avvolgere il supporto del velcro sulla paletta, la pagaia del kayak collega la pagaia al kayak per evitare che la pagaia vada fuori controllo
  • 【Regolabile】 Il fermo a molla può aiutarti a regolare la lunghezza, il guinzaglio elastico consente il libero movimento delle tue mani

Che cosa sono le canne da pesca con elastico?

Esistono delle canne da pesca con elastico?

Avete appena assunto l’espressione di chi sta pensando “questi sono pazzi”!

Sì, esistono!

Ecco, ora invece nella vostra mente si è materializzata l’immagine di un giocattolo da far utilizzare ai propri figli per farli divertire all’aria aperta.

Niente di tutto questo! Le canne da pesca con elastico sono modelli molto particolari e non hanno niente a che fare con piccoli balocchi o le strane canne utilizzate da Sampei per catturare prede enormi. Però, a pensarci bene, una cosa in comune con quelle utilizzate dal nipponico pescatore dalle orecchie a sventola c’è: le canne da pesca con elastico sono le più utilizzate proprio per catturare prede di grandi dimensioni o molto forti.

La maggior parte dei modelli rientra nella categoria delle canne che possono essere utilizzate per la tecnica Roubasienne, ma anche per quella definita come Carpfishing. Sulla seconda non ci soffermeremo (e vi rimandiamo alla guida sulle migliori canne da pesca carpfishing), poiché abbiamo deciso di entrare in punta di piedi, per un istante, nel mondo della pesca alla Roubasienne, nata diversa anni fa in Francia (non era difficile capirlo). Si tratta di una particolare tecnica di pesca al colpo da praticare con canne molto lunghe ad innesti e leggerissime, che nella maggior parte dei casi presentano proprio un elemento in più: l’elastico. In fase di recupero, la punta della canna viene disinnestata, perché al suo interno si trova proprio un elastico collegato alla lenza. A cosa serve? In fase di combattimento l’elastico risulta essere molto utile per stancare il pesce, allungandosi e ritraendosi al colpo di canna.

Non tutti gli elastici sono uguali ed è possibile scegliere in due principali categorie:

  • quella degli elastici cavi, che hanno un rapporto di recupero di 1:7 (un metro di elastico riesce ad allungarsi per 7 metri quando tirato dal pesce);
  • la categoria degli elastici pieni, con rapporto di 1:5.

La scelta dipende direttamente dalle proprie esigenze, poiché per il carpfishing, ad esempio, sono maggiormente consigliate le canne da pesca con elastico cavo.

Canne da pesca con elastico: quale scegliere?

Sono tanti i modelli tra i quali è possibile scegliere, specialmente quando si parla di canne Roubasienne con elastico. Quali sono le migliori? Tutto dipende, come detto in precedenza, dalla tipologia di preda che si intende catturare: i più richiesti sono i modelli per pesce bianco (canne più delicate e non adatte a combattimenti massacranti) e quelli da carpodromo (canne che possono essere tranquillamente stressate e portate al limite per catturare più grandi pesci dall’incredibile forza, poiché dotate di sezioni rinforzate con speciali elastici).

Il nostro consiglio? Optate per canne da pesca con elastico all-round, cioè per i modelli (come il secondo e il terzo delle nostre proposte) che riescono ad adattarsi a diversi utilizzi. Sono canne da pesca che in generale possono essere utilizzate con diverse punte, utili per prede come pesci bianchi (elastici da 0,8 e 0,96mm), per carpe e pesci più grandi e forti (elastici da 0,96 a 1,4mm) oppure per un uso universale. Tanti i marchi che hanno lanciato sul mercato e continuano a proporre modelli eccellenti: Colmic, Trabucco, Tubertini e Maver occupano i primi posti della classifica generale, offrendo canne da pesca con elastico economiche o da sfruttare per distinguersi a livello agonistico.

Modelli più consigliati: recensioni, prezzi e offerte delle migliori canne da pesche con elastico

Abbiamo scelto tre canne da pesca che possono davvero far la differenza:

  • Canna da pesca Cyclon: modello da 11 metri e realizzato in carbonio alto modulo con struttura ad innesti. Precisa, solida e perfettamente bilanciata per assicurare una perfetta azione di punta e una ferrata velocissima. Il peso di soli 930 grammi rende questa lunga canna davvero facile da maneggiare, anche se non consigliata a chi si sta avvicinando per la prima volta al mondo della pesca. Dotata di vetta (e sotto-vetta di ricambio) e di un comodo fodero per il trasporto. Prezzo: 270,00 euro.
  • Canna da pesca ultraleggera YHONG-FishingRod: prezzo incredibile per una canna davvero straordinaria. Si tratta di una telescopica che può essere utilizzata per catturare pesci di grossa taglia (dotata di elastico per carpfishing) in stagni, fiumi e bacini artificiali. La canna è realizzata in carbonio: leggerissima e resistente. Disponibile in 4 diverse lunghezze: da 3,6 metri; 3,9 metri; 4,5 metri e 4,8 metri. Il prezzo di vendita è di soli 168,93 euro.
  • Canna da pesca YROD con elastico retrattile: fusto in fibra di carbonio e comoda impugnatura ergonomica: maneggiare questa canna da pesca è davvero un piacere. Curati i dettagli estetici, dotata di anello antideflagrante in acciaio inossidabile e punta girevole. La sua caratteristica migliore? La velocità di recupero. Disponibile in diverse lunghezze: da 3,6 metri a 10 metri (la più consigliata è proprio quella da 10 metri). Prezzo: da 67,00 euro a 118,88 euro.

Migliori Prezzi Online

OffertaBestseller No. 1
Ljourney Canna da pesca fascette per cinture con forte fibbia, cinturino in nylon elastico canna da pesca spinning rod strap titolari attrezzatura da pesca colore casuale, A, 6Pcs
  • 1.Durevole e morbido di alta qualità: in nylon e gomma elastica. Morbido e forte elasticità
  • 2.Regolabile: forte fibbia in velcro e facile da allungare a lunghezza desiderabile, buona elasticità, Anti-chafe, Smart regolabile
  • 3.Pratica: usato in casting rods, canne da spinning e Fly rods per cravatta, può essere evitato decorativo per la canna da pesca o di stoccaggio, comodo e pratico
OffertaBestseller No. 2
Tbest Cinghie di Vita Regolabili a 90 ° Supporto per Asta Canna da Pesca Fighting Fish Tackle(Red)
  • Realizzato in ABS rinforzato con piastra frontale e portacanna, ad alta resistenza e resistenza alla corrosione.
  • Il supporto per asta profonda da 90 gradi regolabile assicura un'aderenza positiva dell'asta e un controllo flessibile dell'asta.
  • Spugna 7 millimetri sul retro distribuisce in modo uniforme la pressione risultante dalla lotta con il pesce in difficoltà.
Bestseller No. 3
Dioche Corda Pagaia, Cinturino Elastico Multifunzionale per la Pesca con la Canna da Pesca in Kayak
  • 【Leggero e facile da trasportare】 Questo guinzaglio per kayak è realizzato in nylon e gomma leggera e facile da trasportare
  • 【Non facile da perdere】 È possibile avvolgere il supporto del velcro sulla paletta, la pagaia del kayak collega la pagaia al kayak per evitare che la pagaia vada fuori controllo
  • 【Regolabile】 Il fermo a molla può aiutarti a regolare la lunghezza, il guinzaglio elastico consente il libero movimento delle tue mani

Canne da pesca per bambini

Quali sono le migliori canne da pesca per bambini? Per far avvicinare i più piccoli al mondo della pesca è bene scegliere modelli con precise caratteristiche tecniche e che ben si adattano alle specifiche esigenze. Tutti a pesca con papà!

Canne da pesca per bambini: scegliamo insieme il primo kit pesca per principianti

Sei un papà e ami la pesca? Sei nel posto giusto! In questa piccola guida troverai le migliori attrezzature per far appassionare tuo figlio alla pesca. Tra le tante proposte che si possono trovare nei negozi specializzati nella vendita di attrezzatura sportiva online, sono state selezionati solo i più efficienti kit pesca per principianti, facili da utilizzare e in grado di far vivere un’esperienza emozionante.

La domanda che ogni adulto si pone, o meglio di ogni padre, che altro non desidera che trascorrere delle rilassanti ore all’aria aperta insieme al proprio figlio, coinvolgendolo nella sua grande passione, è sempre la stessa: quali sono le migliori canne da pesca per bambini?

Prima di rispondere a questa domanda è meglio chiarire una cosa per quanto riguarda la tecnica di pesca. Pesca a mosca, in fondali profondi o tecniche per catturare prede di grandi dimensioni? Mettete da parte tutto questo e sfruttate la vostra esperienza per insegnare al bambino le più semplici tecniche di pesca. Sicuramente avete notato, nel corso degli anni, che i bambini non hanno una grande pazienza e subito si stancano dei nuovi giochi che sono stati loro regalati. Sono sempre alla ricerca di cose nuove, di nuove attività, di nuovi stimoli. Anche per la pesca vale la stessa regola: ecco perché si consiglia di insegnare una tecnica di base per catturare pesci di piccole dimensioni con maggiore facilità. Le canne da pesca per bambini devono far divertire! È tutto qui il segreto.

Quindi, prima di scegliere un qualsiasi kit per principianti è bene controllare quell’irrefrenabile voglia di insegnare tutti i trucchi delle più difficili tecniche di pesca, cercando fin da subito di trasformare il proprio bambino in un vero e proprio campione. Le cose semplici, come la più classica pesca di fondo per catturare piccole prede, sono le migliori!

L’entusiasmo dei bambini sarà alle stelle dopo aver ascoltato la proposta di trascorrere un pomeriggio o un’intera giornata all’aperto con in mano una canna da pesca tutta loro. La cosa difficile è proprio mantenere vivo quell’incredibile entusiasmo e per farlo basta scegliere un comodo luogo di pesca e insegnare le cose più semplici (magari una piccola gara di lancio con il papà, per stimolare una sana competizione, può andar bene per farli divertire ancora di più). Non serve altro. In questo modo le prime prede cominceranno ad abboccare e la felicità del bambino schizzerà alle stelle.

Migliori Offerte Online

Bestseller No. 1
Canna da Pesca Bambino,Set da Pesca per Bambini,Set di Canne da Pesca per Bambini con Mulinello da Pesca ed Esca(Manico blu)
  • 🐟Con questo set da pesca per bambini PLUSINNO, i bambini possono divertirsi a pescare per ore e ore. Si presenta come un set completo con una canna da pesca telescopica, Mulinello da pesca, lenza, esche da pesca e altri accessori. Attrezzatura necessaria fornita da Plusinno.
  • 🐟Il primo viaggio di pesca di un bambino è sia emozionante per genitori e bambini. Una canna da pesca adatta è molto importante. Ecco la migliore selezione per i tuoi bambini.
  • 🐟Presenta i tuoi bambini nel meraviglioso mondo della pesca con questo set da pesca per bambini. La canna da pesca ha una maniglia che si adatta comodamente ai mignoli del bambino. Il design telescopico dell'asta lo rende facile da trasportare e da riporre.
Bestseller No. 2
Canna da pesca per bambini, canne telescopiche per pesca e mulinelli con mulinello da pesca con spinello e corda con lenza (Nero-1,5 M)
  • 🐟 I bambini potranno divertirsi con tante ore di pesca con questa combo per bambini PLUSINNO. Viene fornito completo di canna da pesca telescopica, mulinello da spinning, filo da pesca e attrezzatura da pesca. Attrezzi da pesca necessari forniti da plusinno.
  • 🐟 Scegli una canna da pesca leggera che sia morbida e flessibile. Per la maggior parte dei bambini, uno di quattro o cinque piedi di lunghezza sarà perfetto. abbiamo una canna da pesca leggera da 3.9ft e 4.9ft per bambini diversi tra cui scegliere.
  • 🐟 Le attrezzature per la pesca degli adulti saranno troppo ingombranti e complicate da gestire per il tuo bambino. Invece, acquista la canna da pesca per bambini e le esche che sono fatte appositamente per le piccole mani di un bambino è molto importante. La canna da pesca telescopica lo rende facile da trasportare e da riporre.
Bestseller No. 3
FishOaky Canna da Pesca Spinning, 2.1M Fibra di Carbonio Canne Pesca Telescopica per Acqua Salata & Acqua Dolce | Bambini e Adulti | Barca, Surf, Lago, Daiwa, Diga, Mare, Junior
  • 【Perfetta elasticità】 La fibra di carbonio ad alta densità mescolata con fibra di vetro rende la canna da pesca dura e resistente. I sedili con avvolgitubo con cappuccio in acciaio inox sono corrosione anti-acqua marina; EVA Fore Grip per il massimo comfort. Potenza: media; Maniglia estesa.
  • 【Guide lisce e portamulinello durevoli】 I set di guide in ceramica di alta qualità sono perfettamente distanziati per un flusso di linea praticamente privo di attrito e prestazioni e sensibilità della fusione massime. I sedili Reel sono realizzati in nylon ad alta resistenza per una base solida e il comfort per tutto il giorno.
  • 【Leggero e portatile】 La canna da pesca telescopica è portatile e il design a lunghezza chiusa è comodo da portare in giro, ti permette di viaggiare verso il tuo posto di pesca preferito e di goderti la pesca quando e dove vuoi.
Bestseller No. 4
Kanana - Set di canne da pesca per bambini
  • Set completo di canne da pesca per bambini. Più di 20 pezzi.
  • 1 canna da pesca, 1 mulinello, scatola accessori, filo e diversi ami
  • Diversi tipi di esche, piombino e galleggiante
OffertaBestseller No. 5
Walsilk Spinning Canna da Pesca e Mulinello Full Kit Set Completo,1.3M/1.5M/1.6M /1.8M/2.1M/2.4M Viaggio Telescopica Canna da Pesca con Mulinello Esche Ganci di Attrezzi da Pesca,Mesh Net,Organizer
  • Kit pesca completo: 1 canna da pesca + 1 mulinello da pesca + 1 lenza da pesca + 1 sacco da pesca + esche da pesca + 1 rete da pesca (solo per kit 1,6 M / 5,25FT).
  • Canna da pesca telescopica: la canna da pesca ha adottato materiale in carbonio con peso leggero e qualità affidabile. Comodo portarsi in giro per il Design telescopico
  • Facile da trasportare: Il sacchetto di trasporto è di lunghezza 50cm / 19.7inch, resistente e portatile, abbastanza grande per tutti i kit di pesca, è possibile gettarli in auto quando uscirete.

Attrezzatura per principianti: quali canne da pesca per bambini scegliere?

Il mercato di riferimento conta un numero impressionante di soluzioni per far avvicinare alla pesca chiunque, compresi i bambini di ogni età. Meglio una canna fissa o telescopica? Una canna bolognese o per surfcasting?

Il consiglio è quello di partire con una semplicissima canna fissa di lunghezza non superiore ai 3 metri, utilissima per essere sfruttata per tante tecniche di pesca, ovvero con una canna telescopica di piccole dimensioni. Scegliere le canne da pesca per bambini prendendo in considerazione solo la lunghezza dell’attrezzo non basta. Un buon prodotto, utile per far divertire i più piccoli e offrire loro la possibilità di maneggiarlo con la massima facilità, deve essere costruito con materiali leggerissimi e resistenti (la fibra di carbonio è perfetta) e avere una vetta molto sensibile.

Una canna fissa, la più semplice da utilizzare in bassi fondali, non monta il mulinello, che diventa accessorio necessario se si ha intenzione di far pescare il bambino in acque più profonde, magari sfruttando le più piccole canne telescopiche (tanti sono i prodotti realizzati appositamente per assicurare una piacevole esperienza ai più piccini). Sulle canne da pesca fisse per bambini si consiglia di montare una lenza con galleggiante, scegliendo pesi che… beh, se siete degli esperti pescatori che desiderano trasmettere questa grande passione ai figli già sapete tutto sui fili e i piombi che possono andar bene per la più semplice tecnica di pesca.

Dove pescare e che esca utilizzare? Fondali bassi per agevolare l’azione di pesca; tremolina per la più facile cattura di piccole prede. Ecco quello che ci vuole per iniziare a divertirsi con i bambini.

Canne da pesca per bambini: un regalo prezioso

L’attrezzatura da pesca specifica per principianti e bambini ha un valore immenso: è la chiave per aprire le porte di un mondo fantastico, quello della pesca sportiva, all’interno del quale perdersi con entusiasmo.

Pescare con i propri figli significa portarli alla scoperta di luoghi meravigliosi, immersi nell’affascinante natura, sempre pronta ad incantare con le sue meraviglie. Le canne da pesca possono trasformarsi in una vera e propria calamita, utilissima per attirare l’attenzione dei bambini e condurli fuori dai grigi ambienti domestici, abbandonando quel videogame che per troppe ore al giorno resta acceso.

Le canne da pesca per bambini sono utili per trascorrere dei piacevoli momenti tra risate e piccole arrabbiature perché i pesci scappano via. Divertirsi all’aperto e scoprire sempre nuovi ambienti: non c’è niente di meglio.

Insegnare una tecnica di pesca significa non solo spiegare come utilizzare una specifica canna, ma anche far capire quelle che sono le regole da rispettare per avere successo e le importanti regole della natura. Pescando il bambino imparerà a riconoscere i pesci, a distinguere i fondali e comprendere come si muovono le correnti. Nelle pause la sua attenzione sarà catturata dall’armonia degli elementi naturali che lo circondano e ogni uscita con il suo papà sarà sempre una nuova scoperta.

Giocare, perché la pesca all’inizio deve essere insegnata in modo divertente, per imparare anche a rispettare i ritmi della natura, ammirando ogni singolo processo. La prima lezione? Catch and release, per far capire come maneggiare con cura i pesci catturati e come comportarsi per lasciarli velocemente nel loro habitat. Insomma, le canne da pesca per bambini possono essere anche definite come uno strumento per un piacevole apprendimento: con un attrezzo del genere in mano, ascoltando la voce guida di un adulto, il bambino imparerà non solo a pescare, ma anche a rispettare a natura. Trascorrere tante ore all’aria aperta non può che giovare al fisico e allo spirito.

Recensioni, prezzi e offerte delle migliori canne da pesca per bambini

Non vedevate l’ora di arrivare a questo punto per acquistare finalmente il primo kit pesca per portare con voi vostro figlio e affrontare sempre nuove avventure. Ecco 5 proposte che proprio non potete farvi sfuggire:

  • Canna da pesca per bambini Plusinno:

    una canna telescopica di lunghezza inferiore ai 2 metri con peso di circa 500 grammi. A colpire è il colore accesso scelto per il fusto: un bell’azzurro che farà impazzire ogni bambino. Dotata di grande mulinello sistemato nella parte superiore della base e di comoda impugnatura per garantire il massimo della comodità e maneggevolezza. Il fusto è stato realizzato in FRP (materiali fibrorinforzati a matrice polimerica), il portamulinello in plastica dura e l’impugnatura in EVA antiscivolo. Un’ottima canna da pesca per bambini venduta ad un prezzo di 23,99 euro.

  • Kit pesca per bambini Kanana:

    solo 18,99 euro per regalare al piccolo di casa una canna da pesca completa in tutto. Il set comprende una canna telescopica dotata di mulinello e una comoda scatola nella quale sono conservati tutti gli accessori utili per imparare le tecniche di base (esche, piombini, galleggianti, ami e filo). Il design curato e i colori accesi (fusto blu elettrico e mulinello rosso) ne fanno un prodotto esteticamente perfetto. Non serve altro: pronti per accompagnare vostro figlio in una fantastica avventura?

  • Canna da pesca per bambini Mentalshop:

    davvero bellissima. L’accostamento dei colori, grigio e oro, crea un impatto visivo straordinario, donando alla canna una divertente eleganza. È un modello telescopico che raggiunge i 96 centimetri di lunghezza, con tenuta fino a 6,5 Kg e dotata di mulinello in lega di ottone e cassa in alluminio. Non può essere paragonata a canne da pesca professionali, ma per iniziare può andar bene. Prezzo: 13,80 euro.

  • Canna da pesca FishOk:

    rimanendo nella stessa fascia di prezzo dei modelli descritti fino a questo momento, ecco una canna da pesca che gode di ottime recensioni e che si presenta come una delle migliori della categoria. La consigliamo per bambini un po’ più grandi (dai 10 anni), perché ha caratteristiche tecniche davvero straordinarie. Realizzata in fibra di carbonio ad alta densità e fibra di vetro, con comodo manico in EVA e avvolgitubo con cappuccio in acciaio. Guide in ceramica e sensibilità portata ai massimi livelli. Una delle caratteristiche maggiormente apprezzate di questa canna da 2,1 metri è la maneggevolezza: il peso e il perfetto bilanciamento la rendono perfetta per i più piccoli. Il mulinello è di buona qualità: rapporto da 5.2:1; sistema di oscillazione a curva 3.S; maniglia metallica che si può spostare su entrambi i lati della canna e grande bobina. Una delle migliori canne da pesca per bambini venduta a soli 17,99 euro.

  • Canna da pesca per pescatori juonior iYoung:

    chiudiamo in bellezza con un altro prodotto consigliato per i più piccoli pescatori. Una canna telescopica costruita in fibra di carbonio ad alta densità, da portare in giro sistemata in una sacca in nylon antigraffio. L’impugnatura ergonomica la rende comoda e maneggevole e i dettagli cromatici sono davvero stupendi. Vediamo nel dettaglio come si presenta questa canna da pesca e cosa viene offerto nel kit: lunghezza da 1,8 metri; mulinello SG200; ganci e galleggiante; due bobine; big float galleggiante; un gruppo di stopper; releaser del gancio e platina da 10 grammi. Prezzo: 18,69 euro.

Migliori Prezzi Online

Bestseller No. 1
Canna da Pesca Bambino,Set da Pesca per Bambini,Set di Canne da Pesca per Bambini con Mulinello da Pesca ed Esca(Manico blu)
  • 🐟Con questo set da pesca per bambini PLUSINNO, i bambini possono divertirsi a pescare per ore e ore. Si presenta come un set completo con una canna da pesca telescopica, Mulinello da pesca, lenza, esche da pesca e altri accessori. Attrezzatura necessaria fornita da Plusinno.
  • 🐟Il primo viaggio di pesca di un bambino è sia emozionante per genitori e bambini. Una canna da pesca adatta è molto importante. Ecco la migliore selezione per i tuoi bambini.
  • 🐟Presenta i tuoi bambini nel meraviglioso mondo della pesca con questo set da pesca per bambini. La canna da pesca ha una maniglia che si adatta comodamente ai mignoli del bambino. Il design telescopico dell'asta lo rende facile da trasportare e da riporre.
Bestseller No. 2
Canna da pesca per bambini, canne telescopiche per pesca e mulinelli con mulinello da pesca con spinello e corda con lenza (Nero-1,5 M)
  • 🐟 I bambini potranno divertirsi con tante ore di pesca con questa combo per bambini PLUSINNO. Viene fornito completo di canna da pesca telescopica, mulinello da spinning, filo da pesca e attrezzatura da pesca. Attrezzi da pesca necessari forniti da plusinno.
  • 🐟 Scegli una canna da pesca leggera che sia morbida e flessibile. Per la maggior parte dei bambini, uno di quattro o cinque piedi di lunghezza sarà perfetto. abbiamo una canna da pesca leggera da 3.9ft e 4.9ft per bambini diversi tra cui scegliere.
  • 🐟 Le attrezzature per la pesca degli adulti saranno troppo ingombranti e complicate da gestire per il tuo bambino. Invece, acquista la canna da pesca per bambini e le esche che sono fatte appositamente per le piccole mani di un bambino è molto importante. La canna da pesca telescopica lo rende facile da trasportare e da riporre.
OffertaBestseller No. 3
Walsilk Spinning Canna da Pesca e Mulinello Full Kit Set Completo,1.3M/1.5M/1.6M /1.8M/2.1M/2.4M Viaggio Telescopica Canna da Pesca con Mulinello Esche Ganci di Attrezzi da Pesca,Mesh Net,Organizer
  • Kit pesca completo: 1 canna da pesca + 1 mulinello da pesca + 1 lenza da pesca + 1 sacco da pesca + esche da pesca + 1 rete da pesca (solo per kit 1,6 M / 5,25FT).
  • Canna da pesca telescopica: la canna da pesca ha adottato materiale in carbonio con peso leggero e qualità affidabile. Comodo portarsi in giro per il Design telescopico
  • Facile da trasportare: Il sacchetto di trasporto è di lunghezza 50cm / 19.7inch, resistente e portatile, abbastanza grande per tutti i kit di pesca, è possibile gettarli in auto quando uscirete.

Canne da pesca con mulinello elettrico

È corretto parlare di canne da pesca elettriche? In linea di massima sì. Vediamo quali sono i vantaggi di una canna da pesca con mulinello elettrico e scopriamo insieme il modello da scegliere in base alle proprie esigenze.

La rivoluzione delle canne da pesca con mulinello elettrico

Dalle prime canne da pesca, realizzate con materiali naturali e dalla semplicissima struttura, si è giunti a modelli che vantano un altissimo livello di tecnologia. Canne costruite con materiali super resistenti, ma che riescono ad adattarsi a molteplici usi e che offrono la possibilità di sfruttare la massima precisione nel lancio e nel recupero. Proprio nella seconda categoria, quella che comprende i modelli più avanzati, possiamo inserire le canne da pesca con mulinello elettrico. Utilizzate tantissimo per la pesca da bolentino a profondità rilevanti, stanno avendo un successo sempre più grande, attirando l’attenzione di esperti pescatori, ma anche di chi si sta avvicinando per la prima volta al mondo della pesca in mare.

È un dato di fatto: i mulinelli elettrici sono i più richiesti per quanto riguarda la pesca di profondità. Sono simili ai classici mulinelli, ma è la tecnologia al loro interno a cambiare. Hanno un corpo in lega leggera che racchiude una meccanica classica, ma anche un potenziometro, utilissimo per regolare la velocità e la potenza del piccolo motore elettrico (un cuore pulsante da 12 Volt) che agisce sulla bobina. Insomma, qualsiasi azione di recupero, specialmente quando si pesca a profondità considerevoli, è semplificata, agendo il mulinello elettrico come valido aiutante per il pescatore. Ecco perché sono canne che stanno riscuotendo un successo incredibile e che hanno dato il via ad una vera e propria rivoluzione nel mondo della pesca.

Offerte Online

OffertaBestseller No. 1
MagiDeal Universale Ruota Bobina di Pesca Elettrica per Pescare E Conta Mostra Digitale - Mano Destra
  • Lega di alluminio di magnesio di qualità dell'aviazione, lavorazione fine del CNC, più resistente all'usura.
  • Specialità anti-corrosione e trattamento antiossidante.
  • Rapporto originale ultra rapido del cuscinetto del Giappone.
Bestseller No. 2
Skysper Mulinelli da Spinning 10 Cuscinetti a Sfera + 1 Cuscinetto a Sfera Anti-Reverse in Alluminio Intercambiabile 65 * 105mm
  • NAGA-2000 | Peso 270g | Rapporto di marcia 5.2: 1 | Velocità massima: 7,5 kg | Capacità della linea: 0,18mm-240m /0,20mm-200m /0.25mm-140m
  • 10 Cuscinetti a Sfera + 1 Cuscinetto a Sfera Anti-Reverse
  • Il sistema In fibra di carbonio fornisce più potenti prestazioni di resistenza.
Bestseller No. 4
Railblaza 04402011 - Rod Holder II, Porta canna da pesca con base StarPort, colore: Nero
  • Porta canna da pesca flessibile e comodo
  • La fascetta ruotante aiuta a contrastare la perdita della canna al momento della presa
  • La leva posteriore di bloccaggio riduce il movimento di rotazione delle canne compatibili. Alzarla per inserire o togliere la canna
OffertaBestseller No. 5
Skysper Mulinelli da Pesca Intercambiabile Spinning Reel 9 Cuscinetti a Sfera + 1 Cuscinetto a Sfere Antiritorno Alta qualità
  • COMMANDER-5000 | Peso 420g | Rapporto di marcia 4.7: 1 | Velocità massima: 7,5 kg | Capacità linea: 0.35mm-220m /0.40mm-170m /0.45mm-130m
  • 9 cuscinetti a sfera + 1 cuscinetto a sfere antiritorno
  • La bobina di alluminio di ATD offre forza

Canne da pesca con mulinello elettrico o con sistema tradizionale?

Quale mulinello scegliere per la propria canna da pesca? Per rispondere a questa domanda è necessario capire quali sono le diverse tipologie di mulinello:

  • Mulinelli a tamburo fisso: sono anche conosciuti come mulinelli a bobina fissa. Sono i più classici modelli che, attraverso la rotazione dell’apposita manovella, permettono di raccogliere il filo. La frizione di questa tipologia di mulinelli può essere posizionata nella parte anteriore o in quella posteriore, anche se quelli maggiormente consigliati, specialmente per la pesca in mare, sono i mulinelli con frizione anteriore. Possono essere montati su canne da pesca carpfishing, sulle canne da bolentino, da spinning e sulle canne surfcasting.
  • Mulinello con bobina rotante: assicurano un movimento per avvolgere e rilasciare il filo decisamente più fluido rispetto ai mulinelli prima descritti. La differenza sostanziale è che nei mulinelli a tamburo fisso è il filo ad avvolgersi intorno alla bobina, in questo caso è la stessa bobina a girare e raccogliere il filo. I più venduti sono quelli con frizione a stella, decisamente meno costosi rispetto ai modelli con frizione a leva, destinati ai professionisti della pesca al tonno e altri grandi pesci.
  • Mulinelli per la pesca a mosca: le canne da pesca a mosca devono necessariamente montare questa speciale tipologia di mulinello, che deve essere adatto a contenere la coda di topo. Il funzionamento è molto più semplice e possono essere manuali o automatici, anche se quelli semi-automatici stanno riscuotendo un successo sempre maggiore tra i neofiti.
  • Canne da pesca con mulinello elettrico: destinate ad essere utilizzare principalmente in mare e quando si pesca a grandi profondità. I mulinelli elettrici sono importantissimi per controllare la velocità di recupero e per agevolare la stessa azione. Sono utilizzatissimi sulle canne da pesca da traina.

Quando utilizzare le canne da pesca con mulinello elettrico?

Sfruttare un mulinello elettrico conviene davvero? Quando è importante utilizzarlo e quali sono i vantaggi? La risposta è stata già data in precedenza, ma è possibile aggiungere che la scelta di utilizzare questa particolare tecnologia dipende direttamente dalle proprie esigenze e dal luogo di pesca. Si può comunque confermare quanto già detto: le canne da pesca con mulinello elettrico nascono per rendere più agevole la pesca da bolentino in profondità, ma anche per la traina. In tutti gli altri casi si sconsiglia di utilizzarli, scegliendo per la propria canna dei modelli con la classica meccanica.

Che cosa si intende per pesca in profondità? Questa è un’ottima domanda per capire se si ha realmente bisogno di un mulinello elettrico. Non è obbligatorio utilizzarlo, in nessun caso, ma se si ha intenzione di pescare a profondità che possono raggiungere anche i 400 metri, si può ben capire che un maggiore aiuto nella fase di recupero può far davvero comodo.

Cosa dicono i più esperti pescatori sulle canne da pesca con mulinello elettrico? Essenziali per pescare a profondità di 800 metri e più (per prede come calamari, totani e scorfani), per non sforzarsi nella fase di recupero, rischiando di perdere il pesce appena catturato. Negli altri casi, quando la profondità non raggiungere il limite indicato (fino a 300 metri e poco più), è ancora possibile utilizzare un mulinello con normale meccanica.

Le caratteristiche dei mulinelli elettrici

Come si presentano le canne da pesca con mulinello elettrico? Quali sono le caratteristiche principali?

I mulinelli elettrici sono dotati di piccolissimi motori da 12 o 24 Volt e di specifici cavetti da collegare sull’imbarcazione. Non sono accessori per la pesca che rientrano nella categoria di quelli dal più basso prezzo di vendita, appunto perché montano una innovativa tecnologia. I modelli migliori sono dotati di display, utilissimo per controllare sempre i metri di filo calati o che si stanno recuperando. In questo modo sarà sempre possibile capire, con la massima precisione, a che profondità si sta pescando.

Tutti i mulinelli elettrici possono essere regolati per quanto riguarda la velocità di recupero, operando in modo diverso in base al peso utilizzato. La funzione più interessante è quella di Jigging, cioè sfruttare il motorino elettrico per far salire e scendere il filo in continuazione, stuzzicando le prede. In questo modo l’esca sembrerà muoversi liberamente e in modo naturale.

Recensioni delle migliori canne da pesca con mulinello elettrico

Abbiamo scelto 5 mulinelli elettrici da montare sulla propria canna da pesca da bolentino:

  • Mulinello Shimano Fishing Ferrari KGN 1000:

    un tecnologico mulinello che può essere utilizzato con fili da 1000m e per un peso di massimo 60 lb (700 metri per 80 lb). Dotato di 2 cuscinetti in acciaio inox. Il rapporto di recupero è di 2.8:1 (velocità di recupero: 160 metri al minuto). Il peso è di circa 1620 grammi. Il comodo display permette di avere sempre tutto sotto controllo e i tasti facilmente azionabili ne consentono un agevole utilizzo. Bello anche dal punto vista estetico. Prezzo: 530,00 euro.

  • Mulinello elettrico Banax Kaigen 1000:

    componenti di ottima qualità per un prodotto destinato a durare a lungo. Dotato di preciso sistema Bay Digital Control, per una regolazione perfetta della profondità. È veloce e silenzioso. Monta il sistema di arresto automatico e può essere utilizzato sia in modalità manuale che totalmente automatica. Facili da azionare le leve per controllare la velocità di recupero. Potenza da 12 Volt e cavo di alimentazione da 2,7 metri. La struttura in alluminio anodizzato è molto resistente e curata nei dettagli e il display è ben visibile. Davvero un prodotto eccellente da non farsi assolutamente sfuggire. Linea Capacità: PE (no/m) 6-1000 8 – 800 10 – 600 12 – 500. Instant avvolgimento potenza massima 35 kgs. Prezzo: 506,98 euro.

  • Mulinello Daiwa – Seaborg 1000 Mega Twin:

    prodotto per veri professionisti. Non possiamo dire niente, perché a parlare sarà la scheda tecnica di questo spettacolare mulinello elettrico: capacità di linea di 880 metri di treccia da 80 libbre; 23 cuscinetti a sfera; potenza di avvolgimento massima 22 libbre continue; doppia velocità; velocità di avvolgimento da 200 metri al minuto; avvolgimento di potenza assistito a doppia velocità Megatwin; modalità di controllo istantaneo della velocità; funzione Auto-Stop programmabile; funzionamento a 12 Volt; contatore di riga e memoria di profondità; Jigging automatico; display LCD. Cosa ne pensate? Una canna da pesca con mulinello elettrico di questo tipo sarà in grado di dare grandi soddisfazioni. Prezzo: 954,00 euro.

  • Daiwa – Fishing Reel Tanacom 500 U – TN500U:

    restiamo in casa Daiwa, ma scendiamo di molto con il prezzo. Spendendo circa 500,00 euro è possibile montare sulla propria canna da pesca un mulinello con le seguenti caratteristiche: corpo laterale in alluminio e piastre laterali in poliammide, per una struttura molto resistente; bobina in alluminio; potenza da 12 a 16,8 Volt; dotato di schermo digitale con display a metraggio; dotato di sistema a Jigging automatico; Power Lever che agisce direttamente sul motore riducendo o aumentando la potenza; design straordinario nella colorazione nero e oro. Un modello che da quando è stato lanciato sul mercato sta facendo impazzire tantissimi appassionati della pesca in mare.

  • Shimano dendou-maru 1000 PL:

    altro mulinello elettrico di grande valore. Dotato di ingranaggio superiore in acciaio inossidabile per una trazione potente e stabile. Nonostante la struttura molto resistente, il peso è contenuto, andando a vantaggio della generale comodità di utilizzo. Riesce a gestire benissimo anche 25 chili di pressione con velocità di recupero di 185 metri al minuto. Ciascun lato della bobina presenta cuscinetti a sfera di ottima qualità. Ecco altri tecnici dettagli utili per sfruttare una canna da pesca con mulinello elettrico di gran valore: potere di avvolgimento di 25 Kg; potenza frenante di 5 Kg; capacità filo 625 metri; rapporto 3.9;1; peso: 545 grammi; contatore di riga; ingranaggi in acciaio inossidabile e manovella in alluminio. Prezzo: 590,00 euro.

Migliori Prezzi Online

OffertaBestseller No. 1
MagiDeal Universale Ruota Bobina di Pesca Elettrica per Pescare E Conta Mostra Digitale - Mano Destra
  • Lega di alluminio di magnesio di qualità dell'aviazione, lavorazione fine del CNC, più resistente all'usura.
  • Specialità anti-corrosione e trattamento antiossidante.
  • Rapporto originale ultra rapido del cuscinetto del Giappone.
Bestseller No. 2
Skysper Mulinelli da Spinning 10 Cuscinetti a Sfera + 1 Cuscinetto a Sfera Anti-Reverse in Alluminio Intercambiabile 65 * 105mm
  • NAGA-2000 | Peso 270g | Rapporto di marcia 5.2: 1 | Velocità massima: 7,5 kg | Capacità della linea: 0,18mm-240m /0,20mm-200m /0.25mm-140m
  • 10 Cuscinetti a Sfera + 1 Cuscinetto a Sfera Anti-Reverse
  • Il sistema In fibra di carbonio fornisce più potenti prestazioni di resistenza.

Canne da pesca carpfishing

Scegliere le canne da pesca carpfishing può essere davvero difficile se non si conosce bene la specifica tecnica da utilizzare e le caratteristiche che le contraddistinguono dalle altre tipologie di canne. La scelta è resa ancor più difficile anche dal numero di modelli presenti sul mercato. Scopriamo insieme come deve essere la perfetta canna da carpfishing.

Canne da pesca carpfishing: alcuni consigli per catturare le carpe

Non basta avere tra le mani una delle migliori canne da pesca carpfishing, ma per ottenere degli eccellenti risultati e non passare ore e ore avvolti in una nube di noia è necessario conoscere anche le basi della tecnica di pesca alla carpa.

La tecnica del carpfishing è antica, ma negli ultimi anni l’interesse dei pescatori di tutto il mondo è diventato sempre maggiore. A differenza di altre tecniche, che prevedono la cattura di diverse prede in una battuta di pesca che solitamente dura un solo giorno, il carpfishing prevede battute di pesca che possono andare ben oltre le 24 ore.

Le carpe sono solite vivere sul fondo e si muovono lentamente. Non è facile trovare la perfetta postazione per pescare e spesso accade che possono passare moltissime ore, nonostante l’utilizzo di attrezzatura specifica, prima di vedere qualche piccola carpa avvicinarsi all’amo. Un consiglio: in inverno scegliete postazioni (da preferire sono i canneti) dove l’acqua è più calda, mentre nelle stagioni calde sono da mettere al primo posto le zone ombreggiate. Durante l’inverno le carpe non si muovono molto ed è difficilissimo catturarle, mentre in estate sono solite muoversi lungo le sponde ombreggiate dove l’acqua è più bassa. Avete la possibilità di pescare in notturna? Perfetto, perché proprio di notte è più facile catturare questa specie. Altro momento ideale per pescare le carpe è dopo un bel temporale estivo.

Offerte Online

Alcuni consigli per scegliere le migliori canne da pesca carpfishing

Come detto in apertura, trovare la canna perfetta tra centinaia di modelli non è semplice. Per essere sicuri di fare un acquisto del quale vantarsi con i propri amici pescatori, è bene sapere che le canne da pesca carpfishing devono adattarsi sia al luogo di pesca, che alla propria corporatura.

Detto ciò è possibile analizzare le caratteristiche che deve avere una canna perfetta:

  • la struttura (da preferire i fusti realizzati in fibra di carbonio) deve essere divisa in due o al massimo tre sezioni e deve essere particolarmente robusta. Le carpe sono pesci che hanno una grande forza e la lotta non sarà delle più facili. Ci sono anche carpe che possono raggiungere i 30Kg di peso.
  • La lunghezza delle canne da pesca carpfishing varia dai 3,30 metri ai 3,90 metri. Le canne più vendute sono quelle da 3,6 metri, poiché sono le più comode da utilizzare in diversi ambienti di pesca.
  • Il peso (potenza), calcolato in libbre, varia da un minimo di 1,75 a un massimo di 5,5. Per iniziare si consiglia una canna con potenza da circa 3 libbre, ideale per lanciare anche a lunga distanza, ma più difficili da maneggiare nella fase di recupero. In pratica, più è basso il peso in libbre, maggiore sarà la distanza di lancio. La scelta dipende anche dal luogo dove si ha intenzione di pescare.
  • L’azione delle canne da pesca carpfishing può essere parabolica, progressiva o di punta. Quelle con azione parabolica sono etichettate come le più divertenti da maneggiare, ma non permettono di lanciare a lunghe distanze. Le canne con azione progressiva sono maggiormente consigliate per chi si avvicina per la prima volta a questa tecnica di pesca, nonché le più vendute. I modelli con azione di punta consentono di lanciare a lunghissime distanze, ma sono canne da pesca adatte a chi ha già un po’ di dimestichezza con la pesca alla carpa.

Quale mulinello scegliere per le canne da pesca carpfishing?

Anche per il mulinello devono essere seguite delle regole fondamentali per la scelta. Meglio non trovarsi tra le mani un mulinello con rapporto di recupero sbagliato o con frizione non troppo comoda ed efficiente.

Ecco le caratteristiche che deve avere un buon mulinello per carpfishing:

  • Sistema Baitrunner: permette di sfruttare una doppia frizione. In pratica, il mulinello di compone di una frizione anteriore, che è quella sopra la bobina e regolata con la manopola, e una frizione posteriore, che si trova nell’ultima parte del corpo del mulinello (si attiva con una leva). Il sistema citato regola la cessione del filo durante le diverse fasi della pesca, o meglio rilascia e trattiene il filo durante il combattimento. Il sistema Baitrunner dei mulinelli per le canne da pesca carpfishing è stato realizzato con l’unico scopo di agevolare il pescatore e permettere allo stesso di rispondere nel miglior modo possibile alla fuga della carpa, che è solita spostarsi lontano e velocemente dopo aver abboccato. Non tutte le canne per carpfishing sono dotate di tale sistema, consigliatissimo per i neofiti: velocità e controllo della ferrata sono portate ai massimi livelli.
  • Bobina big spit ampia e capiente in grafite o in metallo se si ha intenzione di utilizzare il trecciato.
  • Rapporto di recupero: compreso tra 5:1 e 6:1 è perfetto per la tecnica del carpfishing.

Anelli migliori per le canne da pesca carpfishing

I modelli realizzati appositamente per la pesca alla carpa devono essere dotati di anelli con 2 caratteristiche ben precise:

  • devono essere costruiti in carburo di silicio (SiC), materiale perfetto che permette di disperdere il calore provocato dallo sfregamento delle trecce, ampiamente utilizzate per la tecnica di pesca alla carpa.
  • struttura a ponte doppio, più resistente e in grado di irrigidire il fusto, agendo direttamente anche sull’azione.

Recensioni, prezzi e offerte delle migliori canne da pesca carpfishing

È giunto il momento tanto atteso, cioè quello della scelta definitiva. Ecco 5 canne da carpfishing da non farsi sfuggire:

  • Shimano Tribal Supressa:

    una canna da pesca di ultima generazione e da prendere seriamente in considerazione. Ha tutte le caratteristiche che prima abbiamo descritto per una perfetta canna da carpfishing per neofiti e non: lunghezza 3,6 m; struttura in due sezioni; 6 anelli molto resistenti; potenza da 3 libbre. Curata nel design e incredibilmente resistente. Il prezzo non è molto basso, ma giustificato dalla qualità dei materiali: 155,00 euro.

  • Kit economico Lineaeffe:

    è possibile acquistare ben tre canne da pesca carpfishing ad un prezzo bassissimo o è pura utopia? Non crederete mai a quanto segue: solo 84,90 euro per tre canne di ottima fattura e dotate di mulinello di ultima generazione. Avete sgranato gli occhi, vero? Ora aprite bene le orecchie, anzi leggete bene le caratteristiche di queste tre bellissime canne: potenza compresa tra 3 e 4 libbre; mulinelli dotati di sistema Baitrunner; bobina in grafite completa di filo; rotore del mulinello bilanciato a computer e rullino scorrifilo maggiorato, impugnatura in neoprene antiscivolo e portamulinello a vite. Desiderate altro?

  • Set canne da pesca carpfishing Robinson Dynacore Tele Carp:

    altra offerta da non farsi sfuggire! Tre stupende canne a soli 125,39 euro. Progettate esclusivamente per la pesca alla carpa, hanno una lunghezza di 3,60 metri e sono suddivise in 8 sezioni. Realizzate in multigrafite e con anelli in SiC a doppio ponte. Tutte dotate di mulinello con sistema Baitrunner dal movimento fluido e silenzioso e con rapporto di recupero 5,2:1. Grande bobina anti-torsione e cuscinetto di blocco manuale. Altra caratteristica interessante: le canne sono dotate di segnalatore elettronico di abboccata. Il prezzo è davvero conveniente.

  • Fox EOS Rod:

    prezzo nella media (71,95 euro) per questo modello dalle ottime caratteristiche. Ecco perché rientra nel gruppo delle migliori canne da pesca carpfishing: 3,60 metri di lunghezza e fusto diviso in tre sezioni; potenza da 3 libbre; peso di soli 345 grammi; bilanciata e maneggevole; struttura in fibra di carbonio e anelli in SiC. Insomma, ha tutte le carte in regola per fare la voce grossa nel mondo della pesca alla carpa.

  • Canna da carpfishing Carson:

    realizzata in carbonio alto modulo e sezioni assemblate con rinforzi dall’elevata resistenza. Lunghezza da 3,60 metri e potenza da 3 libbre. Dotata di ben 7 anelli resistenti in SiC a doppio ponte e pronta a far divertire grazie ad un bilanciamento a dir poco perfetto e un’azione parabolica per fare lunghi lanci precisi e gestire bene anche grandi carpe. Prezzo: 34,00 euro.

Migliori Prezzi Online

Bestseller No. 1
Lineaeffe Combo carpfishing 2 canne 2 mulinelli
  • kit carpa
  • canne e mulinelli
  • completo di 2 canne 2 mulinelli e filo
Bestseller No. 3
Shimano – Alivio DX Specimen,: 437 Gr, Taglia 3.66 m
  • Weight: 437 gramm
  • Testcurve: 3.00 lbs
  • Parts: 2

Canne da pesca all’inglese

Guida alla scelta delle migliori canne da pesca all’inglese

Prima di soffermarci sulle caratteristiche tecniche delle più consigliate canne da pesca all’inglese, dobbiamo spendere qualche parole per definire al meglio questa particolare tecnica di pesca.

È una tecnica che, senza esagerare, ha rivoluzionato il mondo della pesca. E’ possibile pescare a lunghe distanza con lenze leggerissime? Per molti, in passato, questa era vera e propria utopia. È proprio questo il merito della suddetta tecnica: ha permesso a tantissimi pescatori di capire che anche senza utilizzare lenze pesanti è possibile lanciare a distanze impressionanti. Il trucco c’è e si vede: tutto questo è possibile sfruttando particolari galleggianti e specifiche canne da pesca!

Waggler Fishing: così è meglio conosciuta questa particolare tecnica che ha iniziato a dettar nuove regole in questo mondo a partire dagli anni ’60.

Per praticare questo tipo di pesca occorre sfruttare delle particolari canne telescopiche, ma che hanno un numero di anelli superiore rispetto a quelle utilizzate per la pesca alla bolognese. Grazie alla tecnologia utilizzata e alle innovazioni apportate alle più classiche canne da pesca è possibile lanciare anche ad 80 metri (e più) di distanza. Come è possibile? La vera novità delle canne da pesca all’inglese è rappresentata, come anticipato, dal galleggiante, che presenta una piombatura da tarare con quella della lenza.

La tecnica prevede movimenti ben precisi: dopo aver effettuato il lancio, quando il galleggiante entra nell’acqua, si dovrà recuperare effettuando due o al massimo tre giri di manovella. Sfruttando questa tecnica è opportuno provvedere anche ad una pasturazione abbondante attorno alla zona di pesca.

Quindi, qual è la novità? Possiamo riassumere così: niente lenze pesanti, ma una piombatura effettuata direttamente sul galleggiante!

Offerte Online

Bestseller No. 1
Daiwa, canna inglese Sensor Match
  • -
  • Canna inglese 3m90, potenza 4-16 g, in carbonio e composito, calettamento invertito.
  • Anelli singoli rialzati ossido di alluminio (il primo con tre patte).
OffertaBestseller No. 2
Zebco Canna da Pesca ATAC Match, 1482360
  • Match - Canna da pesca con eccellente rapporto qualità-prezzo. Può una seri Match - Canna da pesca al prezzo vantaggioso? La Cool Match è la migliore risposta.
  • Canna da pesca 3.60 m Atac Match 15 G
Bestseller No. 3
Fladen Chieftain Match - Canna da pesca all'inglese in 3 pezzi
  • 3 pezzi
  • Extra Strength guide
  • Grafite di vergini
OffertaBestseller No. 4
Shakespeare, Canna da gara, Nero (schwarz), 3 m
  • Shakespeare Beta Match Rod - Black, 10 Feet
  • 10 Feet
OffertaBestseller No. 5
BNTTEAM Combo per canne da spinning e mulinello 2.1m, 2.4m, 3.0m, 3.6m Canna da pesca telescopica in carbonio al 99% e 11BB Mulinello e borsa da pesca & esche e linea(Set completo/3.0M/118in/9.84ft)
  • Canna da pesca telescopica. Dimensioni: 2,1/2,4/3 m. Dimensioni da chiusa: circa 39/42/43 cm. Materiale: 99% fibra di carbonio + lega.
  • Mulinello: serie DK3000 Series. Materiale: P66 e metallo. Cusinetti a sfera: 11BB. Rapporto: 5,2:1. Peso: 396 g. Albero e componenti principali Irrobustiti con metallo ed equipaggiato con 11 cuscinetti a sfera, che supportano L’albero principale per maggiore precisione e rotazione. Idea regalo per Natale per qualsiasi pescatore.
  • Borsa da pesca: in tessuto oxford 420D, resistente all'acqua e durevole. Capiente: 2 strati più 2 tasche esterne e una tasca in rete, per contenere il tuo equipaggiamento. Tracolla regolabile, ideale per l'uso con una mano e per il trasporto su una spalla. Si piega a metà o in 3, per riporla comodamente. Doppia cerniera, facile da usare.

Perché la tecnica di pesca all’inglese è tanto utilizzata?

Sono diversi i vantaggi nell’utilizzare delle canne da pesca all’inglese:

  • possibilità di effettuare lanci molto lunghi anche in presenza di raffiche di vento. Tutto questo è possibile grazie ai Waggler, cioè specifici galleggianti piombati che presentano un occhiello nel quale infilare la lenza, spesso regolabili nel peso.
  • Pescare in zone più profonde, grazie alla lenza madre che è lasciata libera di scorrere verso il fondo attraverso l’occhiello del galleggiante.
  • Possibilità di pescare anche con vento forte: il filo affondante, altro elemento di spicco per la pesca all’inglese, assorbirà tanta acqua, così da non subire l’effetto del vento e spostarsi dopo il lancio.

Caratteristiche delle canne da pesca all’inglese: consigli per scegliere il miglior modello

Abbiamo già indicato, indirettamente, quelle che sono le tecniche caratteristiche di questa particolari canne da pesca. Per avere un quadro più preciso è bene fare ulteriore chiarezza.

La canna da pesca all’inglese si presenta come un attrezzo semplice e leggero, solitamente con struttura telescopica a tre pezzi. La particolarità, che permette subito di distinguerla da molte altre canne, è la presenza sul fusto di un gran numero di anelli.

Grazie proprio agli anelli e al particolare galleggiante piombato che scorre sul filo è possibile non solo lanciare a lunghe distanze, ma anche raggiungere con la massima semplicità profondità ragguardevoli.

Possono avere una lunghezza compresa tra i 3,60 metri (lunghezza standard per le prime canne da pesca all’inglese) e i 4,50/4,80 metri (attrezzi di ultima generazione). Il modello da 4,50 metri è da preferire a tutti gli altri per due motivi: permette di pescare con galleggiante fisso anche a notevoli profondità e, grazie all’utilizzo di materiali di ultima generazione, ha un peso di poco superiore alle canne più corte. Quindi, perché non sfruttare una canna dalla maggiore lunghezza e che offre la stessa praticità di una più piccola?

Per quanto riguarda la potenza, il consiglio dei più esperti pescatori è quello di sfruttare una canna da 20 grammi, utilissima per ottenere ottimi risultati in tutti i luoghi di pesca.

Anelli

Il numero degli anelli delle migliori canne da pesca all’inglese varia da 15 a 18, i quali sono disposti in modo ravvicinato gli uni agli altri. Un numero così alto di anelli serve, così come la loro particolare disposizione, a non creare attriti con la canna durante il lancio. In questo modo la gittata sarà notevole.

Si tratta di anelli a ponte singolo (a parte quello più vicino al mulinello che è a ponte doppio e con doppia legatura) solitamente in SIC (carburo di silicio). Il materiale utilizzato per la costruzione degli anelli delle canne da pesca all’inglese è utile per assicurare sempre un’ottima scorrevolezza e durata nel tempo.

Impugnatura

L’impugnatura delle canne da pesca all’inglese deve essere confortevole e perfetta, poiché sono canne da tenere sempre in mano e per molto tempo. Il consiglio è quello di scegliere modelli con impugnatura in sughero, che sempre riesce ad assicurare una presa sicura e morbida al tatto.

Accessori migliori per le canne da pesca all’inglese

Definita la struttura della canna è opportuno soffermarsi sull’utilità e la qualità dei diversi accessori che la completano.

Partiamo dal mulinello: deve avere un’elevata velocità di recupero e offrire la possibilità di sfruttare una grande bobina. Per quanto riguarda proprio la velocità di recupero è possibile distinguere tra diversi rapporti:

  • 6:1, ad ogni giro di manovella corrispondono sei giri di archetto. Tale rapporto di recupero è utile quando si sfruttano le canne da pesca all’inglese per le lunghe distanze;
  • 5:1, per pescare a distanze più ravvicinate dalla riva (massimo 30 metri). Con mulinelli che presentano tale rapporto l’azione di pesca sarà più fluida e meno stancante.

Da valutare attentamente al momento dell’acquisto è anche il portamulinello. Le migliori canne da pesca all’inglese presentano il portamulinello a vite, utile per bloccare tutta la parte inferiore dello stesso mulinello. Occhio a dove è posizionato! Deve trovarsi sempre nel quarto superiore dell’impugnatura, così da agevolare il lancio.

Quale filo utilizzare? Il filo migliore, utile per evitare che lo stesso venga spostato dal vento e perfetto per pescare a profondità maggiori, deve essere affondante. La maggior parte dei fili utilizzati sono realizzati con materiale idrorepellente, che permette al filo di galleggiare sull’acqua. Immaginate di pescare con forti raffiche di vento: il filo, non affondando, formerà la cosiddetta vela, ostacolando la fluida azione di pesca. Invece, utilizzando un filo che affonda di poco sotto la superficie dell’acqua è possibile evitare inconvenienti simili. Sicuramente hanno elasticità inferiore, ma sono i migliori per pescare a lunghe distanze, arrivando anche in zone molto profonde.

Recensioni, prezzi e offerte delle migliori canne da pesca all’inglese

Veniamo al dunque: è il momento di scegliere la canna perfetta. Ecco 5 proposte da prendere seriamente in considerazione:

  • Canna da pesca all’inglese Sensor Match Daiwa: si caratterizza per una confortevole impugnatura in sughero e una struttura dal design minimal e piacevole. È una canna con azione progressiva, ideale per la tecnica di pesca all’inglese. Le sue caratteristiche tecniche sono ottime: lunghezza da 3.90 metri; potenza fino a 16 grammi; leggera struttura in carbonio; calettamento invertito; anelli singoli rialzati in ossido di alluminio; mulinello tubolare a vite. Il prezzo? Niente male: 59,90 euro.
  • Canna Colmic Kira: un modello decisamente più costoso, ma che ha tutte le carte in regola per assicurare un’esperienza di pesca davvero unica. La lunghezza da 4.20 metri e il perfetto bilanciamento del fusto permettono di sfruttare questa canna anche a livello professionale, in vere e proprie competizioni. Si compone di 3 sezioni e ha un peso di circa 220 grammi. Curata esteticamente nei minimi particolari e dotata di comoda impugnatura in sughero. Potenza da 25 grammi. Spendere 109,00 euro per questa canna è il miglior modo per divertirsi in qualsiasi location.
  • Kit completo per pesca all’inglese (proposto da Pescasubito): con soli 74,55 euro è possibile portare a casa un meraviglioso kit che comprende una delle migliori canne da pesca all’inglese (Keyevo da 4.20 metri), un mulinello Kaya 2000 con bobina da 300 metri e un galleggiante specifico per questa particolare tecnica di pesca. La canna è dotata di anelli in SIC e una spettacolare impugnatura in sughero naturale. Il portamulinello modello lusso con innesto in gomma completa una struttura curata nel dettaglio. Caratteristiche tecniche: lunghezza: 4.20metri; azione/potenza: da 5 a 20 grammi; fusto in 3 sezioni; mulinello in grafite con bobina conica e cuscinetto a sfera; recupero: 5,5:1. Davvero niente male, specialmente considerando il rapporto qualità/prezzo.
  • Canna Cormoran Distance Match: economica e performante, ecco perché non può mancare nella lista delle migliori canne da pesca all’inglese. Struttura realizzata in fibra di carbonio che conferisce alla canna un bilanciamento perfetto delle tre sezioni e la possibilità di sfruttarne al massimo l’azione rapida e potente. Costruita con l’unico scopo di raggiungere distanze ragguardevoli. Dotata di manico in sughero. Potenza da 5 a 25 grammi. Semplice nell’estetica, ottima per ottenere incredibili risultati. Prezzo: 54,80 euro.
  • Shimano Aernos Match 420 F: i più esperti pescatori conoscono già questa canna dalle sorprendenti potenzialità. Ultima della lista, ma solo per, come si dice, “chiudere in bellezza”. Una gran bella novità nella categoria di canne da pesca all’inglese presentate da Shimano. Design moderno del fusto, unito all’eleganza e alla qualità del mulinello Aernos che completa una canna davvero perfetta. Dotata di impugnatura in sughero, si compone di 3 sezioni per una lunghezza di 4.20 metri. La potenza massima è di 20 grammi e il peso di tale articolo è di circa 250 grammi. È possibile effettuare lanci lunghi? No, con questa canna si possono solo fare lanci che vanno oltre… oltre tutto. Bilanciata in modo perfetto e costruita utilizzando materiali di ottima qualità, la canna Shimano appena descritta permette di effettuare, con la massima semplicità, lanci a dir poco impressionanti, sia per la distanza che è possibile raggiungere, ma anche per la precisione. Il prezzo è di 143,58 euro. Un consiglio: non fatevela sfuggire!

Prezzi Online

OffertaBestseller No. 1
Zebco Canna da Pesca ATAC Match, 1482360
  • Match - Canna da pesca con eccellente rapporto qualità-prezzo. Può una seri Match - Canna da pesca al prezzo vantaggioso? La Cool Match è la migliore risposta.
  • Canna da pesca 3.60 m Atac Match 15 G
Bestseller No. 2
Fladen Chieftain Match - Canna da pesca all'inglese in 3 pezzi
  • 3 pezzi
  • Extra Strength guide
  • Grafite di vergini
Bestseller No. 3
Daiwa, canna inglese Sensor Match
  • -
  • Canna inglese 3m90, potenza 4-16 g, in carbonio e composito, calettamento invertito.
  • Anelli singoli rialzati ossido di alluminio (il primo con tre patte).

Canne da pesca surfcasting

Pronti a lanciare lo sguardo in un mare di offerte? Analizziamo le caratteristiche delle migliori canne da pesca surfcasting e scopriamo come sfruttarle nel pieno delle loro potenzialità.

Caratteristiche canne da pesca surfcasting

Che cosa significa surfcasting? Spostiamoci in Florida, luogo in cui è nata questa tecnica, oggi conosciuta in tutto il mondo e amata dai più tranquilli pescatori. Le poche parole fin qui spese già permettono di capire che con le migliori canne da pesca surfcasting di sicuro non vi annoierete, ma comunque non vi stancherete come per la pesca a mosca. Infatti, quando si parla di tranquilli pescatori, si fa riferimento a coloro i quali proprio non amano lanciare continuamente, ma che nell’aspettare di veder andare giù il galleggiante ritrovano la loro pace interiore

La tecnica in questione non è di certo esaltante, ma neanche noiosa: surfcasting significa letteralmente “lanciare sull’onda”.  Dalla riva, grazie a lunghe canne da pesca, si cerca di catturare anche prede di grosse dimensioni. Quindi, per lanciare sull’onda e sperare di catturare pesci molto grandi servono canne da pesca surfcasting con caratteristiche ben precise, di lunghezza, ma soprattutto di potenza e flessibilità. I lanci che si faranno permetteranno di coprire anche distanze superiori ai 100 metri dalla riva, sfruttando piombini che possono variare nel peso da 50 grammi a 300 grammi e poco più.

La maggior parte delle canne da pesca surfcasting sono realizzate in fibra di carbonio o fibra di vetro, e possono essere telescopiche o avere una struttura ad innesti.

Offerte Online

Bestseller No. 1
Evo fishing Kit Pesca 2 Canne Surf + 2 Mulinello Trabucco Dayton 8000
  • Canna Long Cast Power 4.20 200 GR
  • Realizzata in Tubular Concept, Extra Strong Structure,Portamulinello a vite, montata con anelli sic guides a doppio ponte in acciaio inox
  • Lunghezza totale 4.20 metri Sezioni 5 Azione fino a 200 Grammi
Bestseller No. 2
Stupendo kit surfcasting Trabucco 2 pz CANNA AVALON SURF 400 + 2 pz Mulinello Trabucco Oceanic 8000
  • 2 pz CANNA AVALON SURF 400
  • Serie di canne nata per proporre a chi si avvicina per la prima volta a questa disciplina attrezzi costruiti interamente in carbonio, in grado di offrire prestazioni di buon livello. La serie si compone di due modelli di 4 metri, aventi per potenza di lancio rispettivamente 130 e 150 grammi, ideali quindi per coprire praticamente tutte le situazioni base del Surf Casting. Il fusto telescopico è facile da trasportare e consente anche ai principianti di lanciare con facilità a distanze
  • Caratteristiche : Lunghezza totale 4.00 Metri 5 Sezioni Telescopiche Ingombro 134 cm MAX CAST 150 gr Anellatura Sic
Bestseller No. 3
Evo fishing KIT SURFCASATING 2 CANNE CATCHER 420 CM 200 GR + 2 MULINELLI TRABUCCO DAYTON 6500 + FODERO PORTACANNE
  • Canna Surf Catcher 420 cm 200 gr
  • Lunghezza totale 4.20 metri Sezioni 4 Azione fino a 200 Grammi Ingombro 129 cm Portamulinello a vite, montata con anelli sic guides a doppio ponte in acciaio inox
  • Mulinello Trabucco Dayton Surf 6500
Bestseller No. 4
Canna Surf casting Catcher 420 200 gr Hi Carbon
  • Pesca surfcasting
  • 100% carbonio, Extra Strong Structure
  • Portamulinello a vite
Bestseller No. 5
Tabucco Kit Surfcasting Canna Vektor 4 m 150 Gr + Mulinello Dayton 6500
  • CANNA TRABUCCO VEKTOR SURFCASTING 4 m 150 Gr
  • Serie di canne estremamente robuste, con grezzo realizzato in composito di carbonio H.R.C., rinforzato nei punti sottoposti a maggiore stress per messo sistema Crossed Reinforced. Proposte con di lancio da 150 in due lunghezze: 4,00 e 4,20 m, ne fanno delle canne adatte anche al mare mosso e alla pesca dalle scogliere con il vivo; la vetta di queste canne è tubolare, laccata in bianco nella porzione terminale per renderla maggiormente visibile. Gli anelli sono tutti a doppio ponte, con p
  • Lunghezza 4 m Ingombro 146 cm Sezioni 5 Potenza 150 Gr

Quali canne da pesca surfcasting scegliere?

I più esperti pescatori che sfruttano questa particolare tecnica di pesca sono soliti portare con sé almeno 3 canne di diversa lunghezza: dai 3,80 metri si arriva fino ai 5 metri. In questo modo riescono a coprire distanze maggiori o sfruttare l’azione delle canne in base anche ai diversi pesi che si possono utilizzare.

Le canne da pesca surfcasting possono essere:

  • Telescopiche: hanno una lunghezza che varia da 390 a 450 centimetri e possono avere azione parabolica, di punta o progressiva. Sono le più vendute.
  • Canne ad innesti: a Spigot o a Compound, perfette per effettuare lanci incredibilmente lunghi. Sono canne molto resistenti e precise.
  • Miste: metà del fusto presenta struttura telescopica e l’altra metà è fissa. È un modello che da pochi anni sta registrando un successo straordinario, arrivando a stuzzicare anche i pensieri dei professionisti.

Accessori canne da pesca surfcasting

Scegliere una buona canna da pesca non significa soltanto concentrarsi sul materiale usato per la struttura e per la tipologia di quest’ultima. Anche gli accessori giocano un ruolo di fondamentale importanza:

  • Mulinelli per canne da pesca surfcasting: per questa tecnica si possono utilizzare mulinelli a bobina fissa (consigliati per chi si avvicina per la prima volta a questa tecnica di pesca), ma anche mulinelli a bobina rotante (più difficili da gestire). Entrambi devono avere specifiche caratteristiche tecniche: massima velocità nel lancio e nel recupero; frizione regolabile e resistente; sistema per cambiare la bobina con facilità.
  • Reggicanna: le canne da pesca surfcasting sono abbastanza pesanti e non possono essere tenute in mano per molto tempo. Per questo motivo si consigliano i comodissimi supporti per la canna da sistemare a riva. Assicurano grande stabilità.
  • Anelli: le migliori canne da pesca per il surfcasting montano anelli a doppio ponte molto resistenti.

Recensioni, prezzi e offerte delle migliori canne da pesca surfcasting

Lanciare sull’onda con queste canne sarà davvero divertente:

  • Evo Fishing Canna Catcher (con mulinello Shizuka SK7 7000 ) da 4,20 metri: un modello con struttura rinforzata (trama in carbonio intrecciata) realizzato unicamente per agevolare la pesca di grossi pesci. Le principali caratteristiche di questa canna sono l’affidabilità e l’elevata potenza di lancio. È snella, ma non per questo perde minimamente in termini di resistenza. Rientra nelle categorie di canne da pesca surfcasting di nuova generazione a 4 sezioni. Riesce tranquillamente a sopportare fino a 200 grammi di piombo e monta anelli Sic guides a doppio ponte in acciaio inox. Questo modello monta solitamente un mulinello SKF 7000 FD di recente costruzione e con eccezionale capacità della bobina. Presenta corpo in grafite, cuscinetti a sfera e un rapporto di recupero 4,1:1 2. Il rapporto qualità/prezzo di questa canna da pesca è a dir poco pazzesco: venduta a soli 69,00 euro.
  • Kit Surfcasting linea-effe: due splendide canne da pesca surfcasting dotate di mulinelli Dayton vendute ad un prezzo davvero incredibile (129,00 euro). Design curato nei minimi dettagli per queste telescopiche (5 sezioni) realizzate in fibra di carbonio e in grado di lanciare fino a 200 grammi. Montano anelli a doppio ponte in Sic e sono dotate di porta mulinello in grafite con supporti in metallo. Entrambe le canne misurano 4,20 metri e hanno un peso inferiore ai 350 grammi. Il mulinello Dayton Surf 6500, presente su tutte e due le canne da pesca, ne aumenta il valore, ma il prezzo resta bloccato. La rotazione è fluida e la frizione è regolabile. Monta una bobina ultraleggera ed ha rapporto di recupero 4.1:1. Un kit da non farsi sfuggire per nessun motivo al mondo.
  • Kit canne da pesca surfcasting Shizuka: Evo Fishing propone due canne da pesca a 3 sezioni Shizuka SH 13000 dotate di mulinelli Shizuka SK7 7000. Sono modelli consigliati a chi per la prima volta si avvicina al mondo del surfcasting e desidera iniziare alla grande con delle vere e proprie meraviglie di nuovissima generazione. Realizzate in carbonio ad alta resistenza, presentano rinforzi ben visibili in corrispondenza degli innesti e supplementare avvolgimento in carbonio. Tutti questi particolari rendono le canne incredibilmente efficienti e resistenti. Montano anelli in Sic. Le canne hanno una lunghezza di 450 centimetri e hanno un performante mulinello Shizuka SK7 7000 con incredibile capacità della bobina e corpo resistente in grafite. Rapporto di recupero 4,1:1 2. Il prezzo per portare a casa queste due splendide canne da pesca surfcasting è di 119,00 euro.
  • Mitchell Suprema: bellissima canna telescopica da 4,50 metri, realizzata con dettagli in grafite ad alto modulo e rispettando i canoni del design Made in Italy, cioè quelli della perfezione. Non è solo una canna molto performante, ma è anche incredibilmente bella. È possibile effettuare lanci molto lunghi, anche sfruttando pesi fino a 200 grammi circa. Dotata di anelli adatti anche al trecciato, ha una vettino incredibilmente robusto, ma sempre molto sensibile. Realizzata in carbonio, ha un peso inferiore ai 400 grammi. Prezzo: 77,40 euro.
  • SHIMANO Alivio EX Tele Surf (4,20 m): concludiamo questa breve lista delle migliori canne da pesca surfcasting con un modello molto apprezzato per le caratteristiche tecniche, ma anche per il prezzo. È una canna di ultima generazione con fusto in carbonio XT30 che permette di sfruttarne l’incredibile potenza, migliorandone anche l’estetica. Monta anelli Shimano Hardlite e placca porta mulinello DPS. È un modello consigliato per neofiti e per chi comunque, pescando occasionalmente, desidera stringere tra le mani una canna da pesca di buona qualità. Prezzo: 62,80 euro.

Prezzi Online

Bestseller No. 1
Evo fishing Kit Pesca 2 Canne Surf + 2 Mulinello Trabucco Dayton 8000
  • Canna Long Cast Power 4.20 200 GR
  • Realizzata in Tubular Concept, Extra Strong Structure,Portamulinello a vite, montata con anelli sic guides a doppio ponte in acciaio inox
  • Lunghezza totale 4.20 metri Sezioni 5 Azione fino a 200 Grammi
Bestseller No. 2
Evo fishing KIT SURFCASATING 2 CANNE CATCHER 420 CM 200 GR + 2 MULINELLI TRABUCCO DAYTON 6500 + FODERO PORTACANNE
  • Canna Surf Catcher 420 cm 200 gr
  • Lunghezza totale 4.20 metri Sezioni 4 Azione fino a 200 Grammi Ingombro 129 cm Portamulinello a vite, montata con anelli sic guides a doppio ponte in acciaio inox
  • Mulinello Trabucco Dayton Surf 6500
Bestseller No. 3
Canna Surf casting Catcher 420 200 gr Hi Carbon
  • Pesca surfcasting
  • 100% carbonio, Extra Strong Structure
  • Portamulinello a vite

 

Canne da pesca a mosca

Canne da pesca a mosca: la tecnica

Le canne da pesca a mosca sono utilizzare per effettuare una specifica tecnica che serve per attirare l’attenzione dei pesci in modo naturale. Pescare a mosca significa sfruttare i movimenti di una mosca o di altro insetto che solitamente si muove sulle acque di qualsiasi corso d’acqua, con l’unico scopo di ingannare il pesce.

È una tecnica molto praticata per la pesca nei fiumi e nei torrenti del nostro Paese, dove vivono pesci che solitamente si nutrono di insetti (dallo stadio larvale a quello alato). La pesca a mosca prevede movimenti precisi, che devono ricreare il naturale modo di muoversi degli insetti, e l’utilizzo di specifica attrezzatura. Può sembrare una tecnica molto semplice, ma ad una più attenta analisi è possibile capire che è molto complicata e prevede fluida dimestichezza con le canne da utilizzare, nonché con gli accessori che completano la stessa.

Pescare a mosca significa anche studiare bene le abitudini dei pesci, in modo tale da scegliere la giusta esca e capire dove e come lanciarla. Con la fusione di quella che può essere definita attenta analisi del luogo di pesca e della conoscenza delle canne da pesca a mosca è possibile sfruttare al massimo questa che una delle migliori tecniche. Inoltre, conoscere bene le prede e le loro abitudini, significa anche riuscire a capire come ricreare l’esca perfetta e quale utilizzare in ogni momento e per specifiche prede.

Le canne da pesca a mosca, sfruttando l’azione di esche artificiali e ami di piccole dimensioni, permettono di catturare i pesci nella parte più esterna della bocca, senza minacciarne la vita. Così, dopo la cattura, possono essere anche liberati senza nessun pericolo. Quali sono le canne migliori? Scopriamolo insieme.

Caratteristiche delle canne da pesca a mosca

Per chi per la prima volta si avvicina a questa tecnica abbiamo deciso di indicare le caratteristiche di quella che può essere definita come la canna da pesca perfetta. Però, per arrivare a descrivere la migliore canna è bene definire quelle che sono le generali caratteristiche che identificano le tante tipologie di canne da pesca a mosca, prendendo come punti di riferimento principali i materiali, la lunghezza e l’azione.

Materiali

Non tutte le canne sono uguali e possono essere realizzate sfruttando:

  • Bambù, che permette alle canne di sfruttare un’azione di punta o progressiva. È questo il materiale che è stato più utilizzato, fino a quando non sono stati presentati innovativi modelli costruiti con leghe e materiali con caratteristiche ancor più apprezzate.
  • Fibra di vetro: altro non sono che una imitazione delle canne in bambù. In questo caso, i fili della fibra di vetro sono lavorati e intrecciati per ottenere un oggetto molto resistente, ma che presenta le stesse caratteristiche delle canne da pesca a mosca in bambù.
  • Fibra di carbonio: è il miglior materiale che viene solitamente utilizzato per la costruzione delle migliori canne da pesca. È molto leggero, ma anche resistente e flessibile. I modelli realizzati con questi materiali sono i più apprezzati.

Azione

Le canne da pesca a mosca, generalmente con struttura ad innesti, devono avere azione progressiva. Quest’ultima riesce sempre a garantire un ottimo controllo della preda che vive nei corsi d’acqua, che è incredibilmente veloce e sfuggente. L’azione progressiva della canna assicura anche un ottimo controllo per quanto riguarda il recupero del pesce che ha abboccato.

Lunghezza

Quando si parla delle migliori canne da pesca a mosca non si fa mai riferimento a modelli molto lunghi. Sono canne solitamente formate da due innesti (in fibra di carbonio) che variano nella lunghezza da un minimo di 1,70 metri ad un massimo di 2,70 metri. Con canne così corte è possibile lanciare con più forza e con maggiore precisione, arrivando proprio nei punti dove si muovono più potenziali prede.

OFFERTE CANNE DA PESCA A MOSCA

Bestseller No. 1
HAWKRIDGE Colorado - Canna da Pesca a Mosca, 24 Denti, con Mulinello in Acciaio Inox e Serbatoio (4 sezioni), Set di Mulinello con Anello Intrecciato e Custodia da Viaggio
  • Hawkridge - Se siete alla ricerca di un bianco di alta qualità, ad azione rapida, con finitura e presentazione senza pari. Hawkridge è il marchio.
  • Colorado - una nuova gamma di canne da pesca di alta qualità dal marchio britannico Hawkridge. La serie Colorado è una gamma completa di canne da 4 pezzi che copre tutte le discipline dell'arte.
  • Canna da pesca Stillwater, realizzata in fibra di carbonio ad alto modulo da 24 tonnellate, manici in sughero di alta qualità, super leggera, con potente azione rapida e recupero rapido. Ben rifiniti vuoti in bordeaux con frustini abbinati con finiture nere. Tutte le canne sono dotate di guide SIC, guide a serpente in acciaio inox satinato, guide a flusso rapido e guida per la punta di hayfork.
OffertaBestseller No. 3
seaquest 9ft Canne da Pesca a Mosca
  • Canna da pesca a 9 piedi
Bestseller No. 4
Ferma esca regolabile per canne da pesca a mosca, in plastica, accessori per la pesca, 10 pezzi
  • Si usa per appendere l'esca o l’amo alla canna da pesca, è regolabile, utile e semplice.
  • Per pesca a mosca, è facilissimo da montare.
  • Materiale: Ferma esca in plastica e elastici in gomma.
OffertaBestseller No. 5
Mounchain - Canna da Pesca a Mosca in Fibra di Carbonio, 4 Pezzi, Fly Fishing Rod
  • Piacevole esperienza di pesca: la pesca di gruppo può approfondire il rapporto tra loro. Pesca da sola può rendere il tuo cuore calmo. La stessa attività di pesca offre diverse esperienze piacevoli.
  • Include quattro sezioni: l'asta include quattro sezioni, il diametro di ogni sezione è diverso, inoltre, tutti i diametri delle sezioni sono diversi l'uno dall'altro.
  • Può essere usato come regalo: può essere usato come regalo di compleanno per i vostri parenti, amici, chi ama la pesca e i principianti per rinfrescare il vostro rapporto.

Canne da pesca a mosca: ecco il modello perfetto!

Come promesso, ecco la descrizione della migliore canna da pesca per la tecnica a mosca. Il consiglio è quello di indirizzare la scelta verso un modello in fibra di carbonio, che garantisce prestazioni superiori a quelle in bambù. La fibra di carbonio riesce a conferire alla canna la flessibilità e resistenza, portandola a livelli di efficienza molto alti e difficilmente raggiungibili con l’utilizzo di altri materiali.

La canna per la pesca mosca che abbiamo deciso di presentare come il modello universale perfetto per principianti, ma che può essere sfruttato anche dai più esperti, deve avere un’azione progressiva e una lunghezza di circa 9 piedi (circa 2,70 metri). Una canna con queste caratteristiche di base è utile per pescare in diverse condizioni, riuscendo a dare il supporto necessario per una ottimale riuscita delle fasi di questa particolare tecnica di pesca.

Non possiamo limitarci a quanto appena detto, poiché le informazioni, anche se sufficienti per procedere ad un acquisto sicuro, ancora non permettono di far chiarezza per quanto riguarda tutti i modelli di canne da pesca a mosca. Di seguito qualche altro consiglio per sfruttare la canna giusta in ogni luogo di pesca.

Canne da pesca a mosca e luoghi di pesca

Se avete già chiare le idee sui luoghi dove andare a pescare, le informazioni seguenti possono esservi di grande aiuto:

  • ruscelli e torrenti: possono essere sfruttate canne in fibra di carbonio, ma anche modelli in bambù, con lunghezza di circa 1,80 metri. Nei ruscelli e piccoli torrenti montani è bene riuscire a lanciare lontano e con la massima precisione, al fine di catturare pesci mai troppo grandi. L’azione della canna deve essere parabolica. In queste circostanze serve delicatezza e precisione.
  • Fiumi: meglio orientarsi verso canne da pesca a mosca con lunghezza di poco superiore ai 2 metri e con azione di punta o progressiva. Quelle in fibra di carbonio alto modulo sono le migliori, riuscendo ad adattarsi alla perfezione in tutte le situazioni di pesca in grandi fiumi.
  • Laghetti e riserve: per pescare in piccoli laghetti o in grandi riserve è bene scegliere una canna molto leggera, così da non stancare braccio e polso. In questi casi è opportuno lanciare a grande distanza e una canna che arriva quasi ai 3 metri di lunghezza (anche poco più) è ideale. La leggerezza del fusto è data dal materiale di costruzione e ancora una volta la fibra di carbonio vince facilmente la sfida con gli altri materiali. Una canna con azione di punta è da preferire, per controllare al meglio il pesce nella fase del combattimento.

Le canne da pesca a mosca per ogni tecnica

Sì, avete ragione, stiamo parlando della sola tecnica di pesca a mosca. L’espressione utilizzate, “per ogni tecnica”, fa sempre riferimento a quella che stiamo esaminando, la quale, però, può differenziarsi in altre sottocategorie. Ancora non avevamo detto che possono essere utilizzare diverse tecniche di pesca a mosca e per ognuna di queste è possibile sfruttare una specifica canna.

Ecco le diverse tecniche di pesca a mosca:

  • Pesca a secca: permette di avere una perfetta percezione visiva del pesce quando dal fondo sale in superficie per catturare gli insetti. Per questa tecnica sono consigliate canne con lunghezza compresa tra i 7 e 9 piedi, da sfruttare con code del tipo #2-3-4-5.
  • Pesca a ninfa: si utilizzano mosche artificiali che affondano di poco nell’acqua, proprio per imitare i movimenti delle larve di insetti. In questo caso, canne leggermente più lunghe (9-10 piedi) possono andar bene, con code uguali a quelle utilizzate per la pesca a secca. Le canne più lunghe servono per far muovere al meglio e con maggiore fluidità le ninfe nell’acqua.
  • Pesca a Streamer: le migliori canne da pesca a mosca per questa tecnica sono quelle leggermente più rigide e con lunghezza di 9 o 10 piedi (coda #5-6-7). È una tecnica che porta a sfruttare la corrente del fiume e che cerca di attirare l’attenzione della preda con l’imitazione dei movimenti dei più piccoli pesciolini. Sfruttando la corrente ed effettuando movimenti rapidi e precisi di strappo, si otterrà un’azione naturale dell’esca.

Canne da pesca a mosca: mulinelli e coda di topo

Per quanto riguarda gli accessori da utilizzare per sfruttare al meglio queste canne da pesca, dobbiamo aprire due piccole parentesi per quanto riguarda:

  • il mulinello, che deve avere una frizione regolabile e che impedisce lo srotolamento automatico del filo. Inoltre, deve essere capiente, per permettere di sfruttare diverse code di topo e molto leggero, così da non incidere negativamente sul bilanciamento della canna da pesca. I mulinelli semiautomatici, facilmente controllabili, sono quelli più utilizzati.
  • La coda di topo: è essenziale per completare le canne da pesca a mosca e per sfruttare al meglio questa tecnica. Serve proprio per piazzare la mosca artificiale nella posizione preferita e deve avere una superficie liscia e sinuosa. Le code di topo si differenziano per peso (le categorie sono sempre indicate con un numerino preceduto dal simbolo #, che prima abbiamo già visto). Si differenziano in modelli DT (per la pesca classica in torrenti) e modelli WF (per la pesca con galleggiante) e possono avere lunghezza compresa tra i 25 e i 30 metri. Più sottili sono (esempio, #2 o #3) più corto sarà il lancio.

Recensioni, prezzi e offerte delle migliori canne da pesca a mosca

Ecco alcuni modelli scelti per venire incontro alle esigenze di chiunque abbia intenzione di avvicinarsi a questa tecnica di pesca:

Shakespeare Sigma – Set 7 WT Fly canna da pesca a mosca:

una canna completa e pronta all’uso. Le prestazioni garantite sono di alto livello, grazie anche alla leggerezza della canna e al mulinello già montato. Dotata di bobina in grafite con supporto e di borsa per comodo trasporto. È una canna a 4 pezzi e disponibile nei seguenti modelli: 7 piedi di lunghezza e con peso di circa 89 grammi (coda di topo #3); lunghezza 8 piedi e peso di 97 grammi (coda di topo #4); lunghezza 9 piedi e peso di 112 o 116 grammi (coda di topo #5 o #6); lunghezza 10 piedi e peso di 154 grammi (coda di topo #7). Prezzo: a partire da 26,57 euro).

Canna da pesca a mosca da 9 piedi e con coda #4:

un modello che si adatta perfettamente a tutte le esigenze di pesca in acqua dolce. Ha un’azione progressiva e può essere utilizzata con coda di topo #4, ma anche con tipologia #5, andando ad aumentale la sua azione progressiva. Dotata di porta-mulinello in radica e legature di colore grigio scuro. Tubo in cordura con spallaccio. Una canna che gode di ottime recensioni e venduta al prezzo di 180,00 euro.

Canna da pesca Favolook:

realizzata in fibra di vetro e lega di ottima qualità, che conferiscono alla canna incredibile resistenza. La placcatura in colori brillanti e il design curato del manico in legno la rendono un oggetto davvero bello da vedere. È anche facile da maneggiare, grazie alla comoda impugnatura. Dotata di mulinello. Lunghezza: 75 centimetri. Non è una canna adatta a chi è già esperto nella tecnica di pesca a mosca, ma utile per neofiti che vogliono divertirsi già alla prima prova.

Kit per la pesca a mosca Lixada:

un eccezionale kit per avere successo nella pesca a mosca. A soli 79,99 euro è possibile portarsi a casa una canna in fibra di carbonio da 9 piedi, con comoda impugnatura in sughero e dotata di placca portamulinello in acciaio. La bobina è leggera e robusta e con sistema di avvolgimento studiato appositamente per la pesca a mosca. Nel prezzo sono incluse anche 20 mosche (chiuse in comoda custodia) e una borsa per il trasporto.

Kit Goture:

chiudiamo la lista delle migliori canne da pesca a mosca con un altro kit, dal prezzo leggermente più alto, ma che sicuramente attirerà la vostra attenzione. Ecco cosa è possibile acquistare al prezzo di 136,80 euro: canna da pesca da 275cm (4 sezioni) in fibra di carbonio; grande mulinello a bobina Spark realizzato in alluminio e forgiato a freddo, al quale può essere cambiata la posizione della manovella; coda di topo WF #5 e WF #7 con peso in avanti e facile da controllare; 16 ami in acciaio con carbonio e mosche in colori brillanti. La canna è leggerissima e incredibilmente facile da maneggiare. Volete davvero farvi sfuggire questo straordinario kit al prezzo di 136,80 euro?

PREZZI ONLINE

Canne da pesca tremarella

Quali sono le migliori canne da pesca tremarella e quali caratteristiche devono avere? Scopriamo le particolarità di questa specifica tecnica e scegliamo insieme le canne da pesca più adatte.

Canne da pesca tremarella: la tecnica

Quando si parla di canne da pesca tremarella non si fa riferimento alla paura del pescatore di non riuscire a catturare nessuna preda, ma si indica l’attrezzatura perfetta per una specifica tecnica di pesca. Quest’ultima è quella maggiormente utilizzata quando ci si reca in laghetti di pesca sportiva, nei quali vivono le trote, non sempre facilissime da catturare. Ecco perché, per avere successo, è necessario usufruire della giusta attrezzatura.

La tremarella prevede lanci e recuperi continui. Questi ultimi devono essere sempre fatti mantenendo una velocità costante, così da stimolare e stuzzicare i pesci. Perché si chiama tremarella? Per attirare l’attenzione delle trote è sempre opportuno far muovere l’esca durante il recupero. Con leggeri movimenti di polso è possibile far oscillare la canna da pesca, creando delle vibrazioni sul cimino. In pratica, durante tutta la fase del recupero il cimino dovrà muoversi verso l’alto e verso il basso, ma sempre con la massima naturalezza. Proprio per effettuare agevolmente tali operazioni sono state realizzate (e continuamente migliorate) le canne da pesca tremarella, sulle quali montare specifici accessori.

Caratteristiche canne da pesca tremarella

Le canne da pesca tremarella sono molto leggere rispetto a molti altri modelli e hanno precise caratteristiche tecniche anche per quanto potenza e azione. Il loro ridotto peso e la flessibilità del fusto sono stati studiati per garantire sempre il massimo comfort nella fase di recupero (nella quale è necessario muovere la canna con maestria) e incredibile precisione nel lancio.

Su ogni canna è possibile osservare dei numerini. Che cosa sono? Cosa indicano? I numeri ben visibili sul fusto, che variano da 0 a 9, indicano la leggerezza e, di conseguenza, anche la potenza. Quindi, si parte da un minimo di 0, che indica una canna da 0/3grammi, fino ad arrivare a 9, per le canne più potenti da 25/40grammi. Le canne da pesca tremarella che presentano numeri da 0 a 3 sono le più leggere (lunghezza inferiore o uguale a 4 metri), quelle identificate con numeri da 7 a 9 sono quelle a lungo raggio (più potenti, con lunghezza superiore ai 4 metri e utilizzabili con zavorre maggiori). Tra queste si inseriscono le medie, ideali per la pesca a media o lunga distanza dalla postazione scelta.

OFFERTE CANNE DA PESCA TREMARELLA

Bestseller No. 3
Castalia Trout Pro Tele no. 3 3,9 m 4 – 10 G Tremarella – canna da pesca, canna da pesca per trote, Canna da pesca per trote con tecnologia Tremarella, Canna da pesca per trote, pesca alla trota
  • Canna telescopica per pesca alla trota
  • Ideale come Tremarella canna e come posizione canna leggera
  • Lunghezza canna: 3,90 m, peso di lancio: 4 - 10 G
Bestseller No. 4
Tubertini Canna Da Pesca Tremarella Telescopica Trota Lago In Carbonio Gara (Azione 4)
  • -Vendute con foderina e salvapunte
  • -Azioni facilmente riconoscibili grazie al fatto che ogni azione ha un colore diverso
  • -Anellino portaamo legato alla placca
Bestseller No. 5
Castalia Trout Pro Tele n. 4 4,1 m 8 – 15 G Tremarella – canna da pesca, canna da pesca per trote, Canna da pesca per trote con tecnologia Tremarella, Canna da pesca per trote, pesca alla trota
  • Tremarella canna per pesca alla trota
  • Anche ideale come canna da pesca con galleggiante leggera
  • Lunghezza canna: 4,10 m, peso di lancio: 8 - 15 G

Azione delle canne da pesca tremarella

Le migliori canne da pesca da trota possono avere diversa azione. Nello specifico è possibile scegliere tra:

  • modelli morbidi ad azione parabolica;
  • Canne medium, sempre con azione parabolica, ma che si caratterizzano per una maggiore linearità della piega;
  • Canne da pesca tremarella ad azione progressiva;
  • Canne a “lunga distanza” con azione di punta.

Canne da pesca tremarella: quale scegliere?

Quando si parla di pesca di trote da laghetto il consiglio è sempre quello di utilizzare due diverse canne: una più lunga e con azione di punta per pescare lontano dalla riva; una più corta e leggera, con azione parabolica, per pescare vicini alla propria postazione.

Sono davvero tantissimi i modelli di canne da pesca tremarella tra i quali scegliere ed è difficilissimo orientarsi in questo affollato mondo quando si è ancora inesperti. Le tante tipologie permettono a chi già da un po’ di tempo si diverte nella pesca da laghetto, di scegliere il modello migliore a seconda delle esigenze, cioè della posizione scelta e del punto esatto in cui si intende lanciare.

Per i novellini si consigliano canne leggere e con azione parabolica per pescare in laghetti di piccole dimensioni, mentre canne da 4 metri e oltre per pescare in laghetti più grandi e per sfruttare pesi maggiori.

L’esperienza vi aiuterà nel tempo a scegliere la canna giusta.

P.s. molti pescatori esperti sono soliti portarsi dietro un gran numero di canne per la pesca nei laghetti, proprio perché il modello giusto lo si può scegliere solo quando ci si reca sul posto e si analizzano le condizioni generali.

Il mulinello

Per le canne da pesca tremarella sono stati progettati specifici mulinelli, utili per recuperi agevoli e lanci precisi. Come abbiamo detto, la tecnica in questione prevede continui lanci e recuperi ed è proprio per questo motivo che si deve prestare la massima attenzione al mulinello da utilizzare.

Il mulinello non deve essere troppo pesante: la canna deve mantenere il suo peso quasi invariato, per non rendere meno veloci e fluide le azioni di lancio e recupero. Con la tremarella la canna deve essere sempre tenuta in mano, senza la possibilità di appoggiarla, quindi un peso maggiore stancherà il polso.

I mulinelli più consigliati sono quelli di taglia 2500/3000, fino ad arrivare ai 4000 per i soli modelli di canna più lunghi e potenti. Non serve un mulinello molto veloce e un rapporto di recupero 5.2:1 (rotazioni per ogni giro di manovella) è ottimale.

Recensioni, prezzi e offerte delle migliori canne da pesca tremarella

Pronti per pescare tantissime trote? Ecco alcuni modelli scelti tra le migliori canne da pesca tremarella:

  • Canna da pesca tremarella Castalia Trout Pro:

    modello dalle ottime prestazioni, ideale per la pesca della trota in laghetto. Si tratta di una canna da pesca telescopica leggera da 3.90metri, da sfruttare con pesi di tiro da 2 a 6 grammi. Il peso della canna è inferiore ai 150 grammi ed è assicurato il massimo comfort di maneggevolezza e grande precisione nel lancio. In dotazione anche una comoda borsa per il trasporto. Prezzo: 104,99 euro.

  • Canna Da Pesca Tremarella Shimano Vengeance Trout TE-GT 400L:

    straordinario rapporto qualità/prezzo per una canna da pesca da non farsi sfuggire assolutamente. Ideale per pescatori esperti, ma anche per chi si avvicina per la prima volta a questa particolare tecnica di pesca. Il fusto è molto sottile, con cimino in carbonio pieno e con sopra anelli Shimano Hardlite. Sottile, ma incredibilmente robusta, grazie alla fibra di carbonio utilizzata per la sua costruzione. È lunga 4 metri ed ha un’azione/potenza di circa 5-10 grammi. Monta una placca porta-mulinello leggerissima e in dotazione è fornita anche una borsa per il trasporto. Prezzo: 36,58 euro.

  • Canne da pesca tremarella Tubertini:

    modelli di spicco per un’esperienza di pesca unica. Realizzate in fibra di carbonio con dettagli rinforzati e con un design davvero accattivante. Le canne Dominus Trout Evo sono tra le migliori della categoria, riuscendo a soddisfare anche le esigenze dei più esperti pescatori. Sono disponibili 6 diversi modelli, tutti con vettino in carbonio che assicura la massima sensibilità, e perfettamente bilanciati. Ecco le canne da pesca in base alla loro azione: 1: 3,8 metri 2-5 grammi; 2: 3,8 metri 3-8 grammi; 3: 4,0 metri 4-10 grammi; 4: 4,1 metri 6-15 grammi; 5: 4,2 metri 10-20 grammi; 6: 4,3 metri 15-30 grammi. Prezzi a partire da 62,28 euro.

  • kit canna tremarella knoton 3/8g + mulinello:

    costruita con lo scopo di rendere entusiasmante la pesca in laghetti e realizzata in carbonio alto modulo. È una canna da pesca leggera e ben bilanciata. Monta anelli di elevata qualità ed ha una lunghezza di 3.80metri. Il mulinello è dotato di sistema anti-ritorno infinito e bobina in grafite cromata. È un mulinello 3000 con rapporto 5.5:1. Il prezzo della canna da pesca è di 44,80 euro.

  • Canna da pesca Globe Fishing:

    ottima canna da pesca tremarella venduta ad un prezzo interessante. Costruita in carbonio ad alta resistenza e con confortevole impugnatura in sughero. Ha una azione/potenza da 50-70grammi e una lunghezza 3,60metri. Adatta sia per la pesca in laghetti sportivi, che per la pesca in fiumi. Venduta a soli 34,00 euro. Ideale per iniziare.

PREZZI

Canne da pesca da traina

Quali sono le migliori canne da utilizzare per la specifica tecnica di pesca con barca in movimento? Scopriamo le caratteristiche delle canne da pesca da traina e scegliamo il modello migliore.

Guida alla scelta delle migliori canne da pesca da traina

Le canne da pesca da traina rappresentano una categoria a parte, nel senso che, al contrario di altri modelli che possono essere sfruttati per diverse tecniche di pesca, queste sono realizzate per la sola pesca da traina, cioè con la barca in movimento.

Sono canne da pesca che si compongono solitamente di due parti:

  • il manico, sempre molto rigido e resistente, ma con una parte inferiore costruita sfruttando materiali leggeri ricoperti di neoprene. Inoltre, ogni canna da traina è sempre provvista di specifico aggancio per il porta-canna.
  • Il cimino, che deve avere precise caratteristiche tecniche per sfruttare al meglio la canna. È questa la sezione che ne determina l’azione e la potenza. Il fusto, che si inserisce nel manico, è solitamente realizzato in fibra di vetro o fibra di carbonio. Tra i due materiali è il secondo che deve essere preferito, più leggero e resistente, ma anche in grado di garantire una più rapida e precisa risposta della canna durante l’utilizzo.

La specifica azione delle canne da pesca da traina è calcolata quasi sempre in libbre e non in grammi, per il fatto che le stesse sono utilizzate per avere più forza e per catturare prede molto grandi (anche più di 200Kg).

OFFERTE CANNE DA PESCA DA TRAINA

Bestseller No. 1
Abu Garcia MT702SWH/GT345 RH 2PC Canna per la pesca da barca, 7-18 Kg, 2 m ca.
  • Abu Garcia MT702SWH/GT345 RH 2PC Boat Rod and Reel Combo - 15-40lb , -7 ft
  • 7
Bestseller No. 2
Super Kit Traina Pronto all'uso Composto da: Canna pesca Traina Carbon Troll + MULINELLO DA TRAINA A CASSA ROTANTE JD 500 + Cintura da Combattimento + Raffio Telescopico + 2 Aguglie Artificiali da 20 Cm
  • Canna Da Traina Carbo Trollo Dotata di Doppio Finale di cima sia In Carrucola Che con Anello intercambiabili Realizzata in Carbon 100% L'attrezzo si presenta leggero maneggevole e soprattutto Molto Potente. Crocera da combattimento sul manico . Porta mulinelo a vite in alluminio anti corrosione Elaborato Al tornio lunghezza totale 170 Cm Manico Con Impugnatura in Neoprene Azione 30/50 Lbs Peso 515 Grammi
  • MULINELLO DA TRAINA A CASSA ROTANTE JD 500 TROLLING SERIES FRIZIONE A STELLA DOTATO DI GUIDA FILO Fon Filo in Bobina Pronto All'uso
  • Cintura da Combattimento CON CINTURA IN FIBBRA CHIUSURA A SCATTO MUNITA DI BICCHIERE PORTA CANNA CON PERNO A VITE
Bestseller No. 4
EVO COMBO KIT TRAINA 2 pz Canna Carbo Troll 30/50 LBS 2 pz Mulinello JD 500 con filo in bobina 2 pz Cintura da Combattimento
  • KIT TRAINA COMPLETO Composto da: 2 pz Canna Carbo Troll 30/50 LBS 2 pz Mulinello JD 500 con filo in bobina 2 pz Cintura da Combattimento
  • Canna Carbo Troll 30/50 LBS Dotata di Doppio Finale di cima sia In Carrucola Che con Anello intercambiabili Realizzata in Carbon 100% L'attrezzo si presenta leggero maneggevole e soprattutto Molto Potente. Crocera da combattimento sul manico . Porta mulinelo a vite in alluminio anti corrosione Elaborato Al tornio lunghezza totale 170 Cm Manico Con Impugnatura in Neoprene Azione 30/50 Lbs Peso 515 Grammi
  • MULINELLO DA TRAINA A CASSA ROTANTE JD 500 TROLLING SERIES FRIZIONE A STELLA DOTATO DI GUIDA FILO Fon Filo in Bobina Pronto All'uso

Tipologie di canne da pesca da traina

La categoria di queste potenti e robuste canne da pesca si divide in due gruppi:

  1. nel primo troviamo le canne da traina tradizionali, che si caratterizzano per la lunghezza del cimino di circa due volte e mezzo rispetto al manico, con mulinello sempre posizionato a metà di quest’ultimo. Le canne da pesca da traina tradizionali possono avere azione di punta, progressiva o parabolica.
  2. Nel secondo gruppo ci sono le canne da pesca da traina stand-up, che si presentano con un cimino decisamente più corto e con mulinello posizionato più in basso. Sono realizzate con materiali di altissima qualità e concepite per un’azione di pompaggio (movimento in fase di trazione) diversa da quella delle tradizionali: utilizzate per pescare tonni e per combattere in piedi con la preda catturata. Si caratterizzano per una specifica azione a ripetizione, utilissima per stancare e per catturare pesci molto grandi che impostano una difesa sul fondo.

Mulinello e passanti delle canne da pesca da traina

Abbiamo visto che le canne da traina hanno precise caratteristiche tecniche per quanto riguarda la struttura e possono essere utilizzate solo per la pesca di grandi prede direttamente dalla barca. Proprio per questo motivo presentano anche accessori specifici e posizionati in modo diverso:

  • il mulinello, come detto, può trovarsi a metà del manico o poco più giù a seconda che si tratti di un modello tradizionale o stand-up. Inoltre, si differenzia da quello montato su altre canne da pesca per la posizione della bobina e per i materiali utilizzati. Sono sempre costruiti con leghe molto resistenti e presentano una meccanica impeccabile. Difficilmente si vedono modelli simili su normali canne da pesca sfruttate per altre tecniche.
  • I passanti delle canne da pesca da traina sono rivolti verso l’alto (caratteristica che le rende uniche), proprio perché il mulinello è posizionato al contrario. I passanti possono essere a carrucola o ad anello: i secondi sono costruiti sfruttando leghe leggere, hanno una resistenza meccanica molto alta e si trovano su canne dal più basso libbraggio. Le carrucole, invece, presentano roller interni per un perfetto e veloce scorrimento della lenza, assicurando un movimento più fluido rispetto agli anelli. Le canne da pesca da traina con carrucole sono perfette per catturare prede molto grandi e veloci come tonni.

Recensioni, prezzi e offerte delle migliori canne da pesca da traina

Quale scegliere? Ecco i modelli più consigliati:

  • Canna da pesca Carson: modello da 30 libbre e costruito interamente in carbonio alto modulo. Si presenta come affidabile e potente: i materiali utilizzati e la particolare cura per i dettagli la rendono una canna davvero straordinaria. Monta robusti anelli carrucolati e un apicale a doppia carrucola. L’impugnatura, super confortevole, assicura sempre una presa perfetta, anche in caso di lotta con pesci molto grandi e forti. Dotata di porta-mulinello a vite realizzato in lega anti-abrasione. Completa anche di crociera per la cintura da combattimento, così da innalzare il livello di sicurezza quando si pesca in piedi. Lunghezza: 2 metri. Prezzo: 117,39 euro.
  • Kit Traina EVO: prezzo interessante e caratteristiche niente male per queste due canne che compongono il Kit Traina proposto da EVO. Entrambe le canne da pesca sono realizzate in carbonio e con azione/potenza di 30/50 libbre. Sono incredibilmente maneggevoli e leggere, ma anche molto resistenti. Dotate di crociera per la cintura da combattimento e porta-mulinello a vite. La lunghezza delle canne è di 170cm e entrambe hanno comoda impugnatura in neoprene. Montano un mulinello a cassa rotante JD 500 Trolling Series a frizione a stella, dotato anche di guida per il filo. È possibile acquistare questo kit, nel quale è inclusa anche la cintura con chiusura a scatto e con bicchiere porta-canna, al prezzo di 169,00 euro.
  • Canna da traina Okuma: un modello meno costoso, ma con buone caratteristiche tecniche. Realizzata in fibra di vetro e dotata di impugnatura con crociera in alluminio e anelli ALPS. L’azione/potenza è di circa 12/20 libbre e la lunghezza è di 180cm. Monta anelli a doppio ponte e si presenta come un modello perfetto per chi si avvicina per la prima volta a questa specifica tecnica di pesca. Non si possono pretendere chissà quali risultati, anche perché la canna è un po’ più rigida del dovuto, ma il prezzo è interessante: 39,00 euro.
  • Canna da pesca da traina Stand-up Shimano: il modello Vengeance Standup di Shimano sta riscuotendo un ottimo successo tra i più esperti pescatori. Il fusto è realizzato con materiale di ottima qualità e nel settore delle migliori canne da pesca da traina è un modello che occupa la parte alta della classifica per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. Potenza/azione da 30/50 libbre e perfetta per la traina costiera su piccole imbarcazioni. Monta 8 anelli ed ha una lunghezza di 165cm. Il peso è di circa 500gr. Un mix perfetto di qualità e convenienza al prezzo di 55,00 euro.
  • Canna Master Stand-Up: modello molto robusto e concepito principalmente per la pesca al tonno. Monta anelli a triplo ponte in SIC (è possibile utilizzare qualsiasi monofilo o trecciato) ed è dotata di crociera per il fissaggio nella cintura da combattimento. È una canna monopezzo con lunghezza di 165cm e azione/potenza da 20/50 libbre. Il prezzo è di soli 39,00 euro.

PREZZI CANNE DA PESCA DA TRAINA

Bestseller No. 1
Abu Garcia MT702SWH/GT345 RH 2PC Canna per la pesca da barca, 7-18 Kg, 2 m ca.
  • Abu Garcia MT702SWH/GT345 RH 2PC Boat Rod and Reel Combo - 15-40lb , -7 ft
  • 7
Bestseller No. 2
Super Kit Traina Pronto all'uso Composto da: Canna pesca Traina Carbon Troll + MULINELLO DA TRAINA A CASSA ROTANTE JD 500 + Cintura da Combattimento + Raffio Telescopico + 2 Aguglie Artificiali da 20 Cm
  • Canna Da Traina Carbo Trollo Dotata di Doppio Finale di cima sia In Carrucola Che con Anello intercambiabili Realizzata in Carbon 100% L'attrezzo si presenta leggero maneggevole e soprattutto Molto Potente. Crocera da combattimento sul manico . Porta mulinelo a vite in alluminio anti corrosione Elaborato Al tornio lunghezza totale 170 Cm Manico Con Impugnatura in Neoprene Azione 30/50 Lbs Peso 515 Grammi
  • MULINELLO DA TRAINA A CASSA ROTANTE JD 500 TROLLING SERIES FRIZIONE A STELLA DOTATO DI GUIDA FILO Fon Filo in Bobina Pronto All'uso
  • Cintura da Combattimento CON CINTURA IN FIBBRA CHIUSURA A SCATTO MUNITA DI BICCHIERE PORTA CANNA CON PERNO A VITE

Canne da pesca Spinning

come scegliere le canne da pesca spinning

Quali sono le migliori canne da pesca spinning? Come riconoscere una canna di ottima qualità? Come sfruttare al massimo le potenzialità di questa tipologia di canna da pesca? Seguite i consigli e le informazioni seguenti e non abboccate a tutto ciò che vi dicono.

Guida alla scelta delle migliori canne da pesca spinning

Le canne da pesca spinning sono realizzate con materiali innovativi, come la fibra di carbonio, e sono davvero tantissimi i modelli tra i quali è possibile scegliere. In questa breve guida ci occuperemo di modelli specifici, utilissimi per pescare in movimento. La pesca a spinning prevede una precisa tecnica che si caratterizza proprio per la dinamicità.

È un attrezzo corto, solitamente diviso in due sezioni, ma non è raro ritrovarsi anche canne da pesca monopezzo. Queste ultime sono maggiormente consigliate, poiché assicurano migliore azione e grande precisione, ma sono più scomode da trasportare. Tutto dipende dalle proprie esigenze: siete disposti a sacrificare le prestazioni della canna per avere maggiore praticità di trasporto?

La lunghezza minima delle canne da pesca spinning è di circa 1,80 metri, arrivando ad un massimo di 3,30 metri. Questi sono i due limiti di lunghezza (minimo e massimo) che racchiudono un numero impressionante di modelli. Alcuni realizzati per soddisfare le esigenze dei più esperti pescatori, altri adatti a chi si avvicina per la prima volta alla pesca. Ancora, altri modelli per pescare specifiche prede o per essere sfruttati in ben precise condizioni (anche il luogo di pesca è fattore determinante per la scelta della canna perfetta).

Più lunga o più corta? Quale scegliere? Per stabilire la lunghezza perfetta è possibile seguire una pratica regola: la lunghezza delle canne da pesca spinning è inversamente proporzionale alla lunghezza del lancio. Quindi, più lontano si dovrà lanciare, più corta dovrà essere il fusto della canna.

OFFERTE CANNE DA PESCA

OffertaBestseller No. 1
Abu Garcia Devil 702L 10/30 Spin Abumatic, Canna da Pesca Spinning, 2.1 m
  • In carbonio composito, cava, leggera e resistente
  • Guide di qualità TS per l'uso con trecciati
  • Impugnatura in sughero
OffertaBestseller No. 2
Walsilk Spinning Canna da Pesca e Mulinello Full Kit Set Completo,1.3M/1.5M/1.6M /1.8M/2.1M/2.4M Viaggio Telescopica Canna da Pesca con Mulinello Esche Ganci di Attrezzi da Pesca,Mesh Net,Organizer
  • Kit pesca completo: 1 canna da pesca + 1 mulinello da pesca + 1 lenza da pesca + 1 sacco da pesca + esche da pesca + 1 rete da pesca (solo per kit 1,6 M / 5,25FT).
  • Canna da pesca telescopica: la canna da pesca ha adottato materiale in carbonio con peso leggero e qualità affidabile. Comodo portarsi in giro per il Design telescopico
  • Facile da trasportare: Il sacchetto di trasporto è di lunghezza 50cm / 19.7inch, resistente e portatile, abbastanza grande per tutti i kit di pesca, è possibile gettarli in auto quando uscirete.
Bestseller No. 3
SHIMANO ALIVIO DX 27XH ND
  • Lunghezza: 270 cm.
  • Peso in g di lancio: 50 – 100.
  • Lunghezza di trasporto in m: 1,40.
Bestseller No. 4
Mitchell Catch Spinning
  • Pezzi: 2.
  • Lunghezza: 1,80 m.
  • Lunghezza imballo trasporto: 95 cm.
Bestseller No. 5
FishOaky Canna da Pesca Spinning, 2.1M Fibra di Carbonio Canne Pesca Telescopica per Acqua Salata & Acqua Dolce | Bambini e Adulti | Barca, Surf, Lago, Daiwa, Diga, Mare, Junior
  • 【Perfetta elasticità】 La fibra di carbonio ad alta densità mescolata con fibra di vetro rende la canna da pesca dura e resistente. I sedili con avvolgitubo con cappuccio in acciaio inox sono corrosione anti-acqua marina; EVA Fore Grip per il massimo comfort. Potenza: media; Maniglia estesa.
  • 【Guide lisce e portamulinello durevoli】 I set di guide in ceramica di alta qualità sono perfettamente distanziati per un flusso di linea praticamente privo di attrito e prestazioni e sensibilità della fusione massime. I sedili Reel sono realizzati in nylon ad alta resistenza per una base solida e il comfort per tutto il giorno.
  • 【Leggero e portatile】 La canna da pesca telescopica è portatile e il design a lunghezza chiusa è comodo da portare in giro, ti permette di viaggiare verso il tuo posto di pesca preferito e di goderti la pesca quando e dove vuoi.

Dove e come utilizzare le canne da pesca spinning

Le canne da spinning possono essere utilizzate per pescare sia in acque dolci che in mare:

  • Canne per spinning in acque dolci: la lunghezza dei modelli maggiormente consigliati può variare tra i 2,20 metri e 3 metri, con mulinelli dal movimento fluido e che riescono a racchiudere fili molto lunghi. Canne che sono solitamente utilizzate per la pesca al luccio e alla trota e che assicurano grande precisione per lanci molto lunghi.
  • Canne da pesca spinning mare: i modelli per la pesca in mare sono simili, ma si consiglia sempre l’utilizzo di mulinelli più potenti. Perché? Si può pescare la spigola e altri pesci di taglia piccola e media, ma anche prede più grandi e forti come i tonni.

Ricordiamo che sia in mare, sia in acque dolci si può parlare di una tecnica di spinning da terra o da barca.

L’importanza del lancio per le canne da pesca spinning

La tecnica a spinning prevede due fasi molto importanti che caratterizzano la dinamicità della pesca: il lancio e il recupero. Quindi, è opportuno scegliere una canna potente e che permette di lanciare a lunghe distanze, ma allo stesso tempo in grado di assicurare anche una buona sensibilità.

Il recupero prevede una perfetta sintonia tra i giri del mulinello e i movimenti che si fanno fare alla canna. Non è una tecnica semplice, ma una volta capito come rendere più fluido il recupero, l’artificiale utilizzato per attirare l’attenzione delle prede sembrerà quasi vivo.

Come scegliere tra le migliori canne da pesca a spinning

Dopo aver dato qualche informazione generale sulla tipologia di canna e sulla specifica tecnica di pesca a spinning, non ci resta che concentrarci sulle caratteristiche da analizzare per scegliere un modello a dir poco perfetto.

Per quanto riguarda il materiale delle canne da pesca spinning è da preferire la fibra di carbonio, che è riuscita a superare con facilità la fibra di vetro (resistente, ma più pesante e meno sensibile).

Gli anelli giocano un ruolo di fondamentale importanza, poiché la tecnica a spinning prevede anche l’utilizzo di trecciati. Il consiglio è sempre quello di valutare con la massima attenzione la qualità dell’anellatura della canna, poiché anche su modelli di ottima qualità è possibile trovare montati anelli di scarso valore. Meglio evitare gli anelli Hardloy (consiglio diretto principalmente ai più esperti pescatori) e preferire anelli Alconite, SIC o in titanio dalla qualità decisamente superiore.

Quanti segmenti devono avere le canne da pesca spinning? La scelta può essere indirizzata in tre distinte direzioni:

  • modelli monopezzo: scomode da trasportare, ma le migliori per quanto riguarda precisione e sensibilità del fusto.
  • Canne spinning a 2 segmenti: le uniche che riescono a far sorridere i più esperti pescatori soliti utilizzare canne monopezzo. Realizzate con materiali di ottima qualità, garantiscono prestazioni eccellenti.
  • Canne da pesca spinning a 3 o 4 sezioni: consigliate per chi per la prima volta si avvicina alla tecnica a spinning e per chi è alla ricerca di una canna facilissima da trasportare. Le canne telescopiche sono decisamente molto comode.

Niente in più da aggiungere, rispetto a quanto detto in precedenza, per quanto riguarda il materiale migliore (il primo posto spetta alla fibra di carbonio), ma un ultimo consiglio riguarda l’impugnatura. Quella più sottile è idonea per la cattura di pesci di piccola taglia, quella a svasatura per prede molto più grandi.

Canne da pesca spinning mare

Non esiste una canna da pesca universale da utilizzare in qualsiasi luogo di pesca. Ogni location prevede l’uso di specifici attrezzi con caratteristiche ben definite.

Per la pesca in mare il consiglio è di scegliere la canna anche in base alla postazione di lancio scelta e le prede che si intendono catturare:

  • una canna da 2,10 metri (massimo 2,60 metri) è ideale per pescare da scogliere, dalla barca o dal porto le più grandi prede, sfruttando grammature comprese tra i 15 e i 60 grammi.
  • Per pesci di taglia media sono consigliate le canne da 2 metri o da 2,40 metri, da utilizzare con pesi da 10 a 30 grammi. La lunghezza resta la stessa per le prede più piccole, ma la grammatura utile dovrà essere al massimo di 15 gr circa.

Recensioni, prezzi e offerte canne da pesca spinning

Ecco i modelli consigliati:

  • Shimano Lesath BX POWERGAME:

    come si dice, partiamo con il botto! Il modello presentato non è di certo consigliato ai meno esperti della pesca a spinning (anche per il prezzo), ma è proposto per coloro che sono alla ricerca di una canna da pesca super efficiente e maneggevole. Insomma, un prodotto professionale. Si presenta come la versione potenziata del precedente modello AX. Il fusto e l’incredibile sensibilità del cimino garantiscono ottima reattività e sorprendente velocità nella fase di recupero. Shimano realizza le sue canne sempre in fibra di carbonio ad alta pressione, per migliorarne la potenza e renderle sempre più leggere. Lunghezza: 2,40 metri. Si consiglia di utilizzarla con pesi compresi tra i 60 e i 120 grammi. Peso: circa 200 grammi. 2 sezioni e 10 anelli di ottima qualità. Prezzo: 349,00 euro.

  • Daiwa Ninja X Spin:

    bellissima canna da pesca in fibra di carbonio da 2,40 metri con azione di punta. Sottile e molto leggera, ma anche abbastanza flessibile e resistente. Ecco le caratteristiche: lunghezza: 2.40m; peso consigliato per il lancio: 30 – 70gr; ingombro: 127 cm; sezioni: 2; peso: 190 grammi; numero anelli: 8 e realizzati in ossido di alluminio. Il prezzo è interessante: 57,12 euro.

  • VGEBY Canna da pesca telescopica spinning:

    costruita sfruttando la leggerezza e la resistenza del carbonio, assicura sempre la massima stabilità anche sottoposta a grandi forze di trazione. Monta anelli in acciaio inossidabile colorati (destinati a durare a lungo) e si presenta con un design studiato per far innamorare gli appassionati di questo sport. È una canna ideale per la pesca in acque dolci e in mare, con struttura telescopica e disponibile nelle lunghezze da 2.10m, 2.70m, 3m e 3.6m. Prezzo: a partire da 13,58 euro per il modello più corto, fino a 21,99 euro per la canna più lunga.

  • Shimano ALIVIO DX 27XH ND Spinning:

    tra le canne da pesca spinning occupa un posto di rilievo, specialmente per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. Realizzata in carbonio, con struttura molto sottile, e con azione progressiva che la rende molto veloce. Monta anelli Shimano Hard Lite, ideali per il monofilo, ma anche per i trecciati. L’impugnatura in sughero la rende confortevole e il mulinello Alivio completa questo quadro dai bellissimi colori. Lunghezza: 3.96m; ingombro: 140cm; 2 sezioni; potenza: 50-100gr; peso: 275gr. Prezzo: 40,95 euro.

  • Canna da pesca Total Spinning:

    chiudiamo con la migliore delle proposte delle canne da pesca spinning. Modello a 2 sezioni in carbonio e con anelli Fuji. Basterebbero questi due dettagli per spingere tutti verso un acquisto sicuro, ma desideriamo dire di più. La tecnologia utilizzata per questa canna da pesca ha portato alla realizzazione di un modello incredibilmente affidabile. Il fusto in carbonio ad alto modulo è sottile e reattivo. Può essere sfruttata in molteplici situazioni, grazie anche agli accessori montati: anelli Fuji LYOG e pota-mulinello SeaGuide con guanciole di sicurezza in acciaio inox. Manico con impugnatura sdoppiata. Davvero una canna professionale straordinaria e da non farsi sfuggire. Prezzo: 79,99 euro. 

PREZZI CANNE DA PESCA

OffertaBestseller No. 1
Abu Garcia Devil 702L 10/30 Spin Abumatic, Canna da Pesca Spinning, 2.1 m
  • In carbonio composito, cava, leggera e resistente
  • Guide di qualità TS per l'uso con trecciati
  • Impugnatura in sughero
Bestseller No. 2
Mitchell Catch Spinning
  • Pezzi: 2.
  • Lunghezza: 1,80 m.
  • Lunghezza imballo trasporto: 95 cm.