Canne da pesca a fondo

A cosa servono le canne da pesca a fondo? Quali sono le migliori? Come scegliere quella perfetta? Cercheremo di rispondere a tutte queste domande e fornire le indispensabili informazioni per un acquisto sicuro.

Guida alla scelta delle migliori canne da pesca a fondo

Le canne da pesca a fondo offrono un qualcosa in più rispetto a quelle normalmente utilizzate per la normale pesca con galleggiante. Infatti, si può ben capire, anche se non abbiamo ancora fornito alcuna definizione precisa e dettagliata, che tale tipologia di canna da pesca è utilissima per risolvere il problema della profondità.  Solitamente, utilizzando una normale canna da pesca con galleggianti scorrevoli si riesce a raggiungere una profondità compresa tra i 10 e i 15 metri. Cosa fare se le prede sono solite muoversi a profondità maggiori? Basta cambiare tecnica di pesca e sfruttare proprio le canne che abbiamo deciso di presentarvi, con le quali non sarà più un problema raggiungere le buche più nascoste e profonde dove si nascondo i pesci più grandi.

Prima di passare alla scelta delle migliori canne da pesca a fondo è necessario aprire una piccola parentesi su questa tecnica, o meglio su queste tecniche. Non c’è un solo modo per pescare a fondo, ma diverse sono le modalità che vanno sempre a configurare quella che abbiamo etichettato come pesca a fondo. Ad esempio, carpfishing e surfcasting rientrano proprio in questa particolare tecnica. Per ognuna di queste sottocategorie di pesca a fondo esiste una specifica canna, ma in questo caso andremo ad analizzare le principali caratteristiche di quelle che possono essere utilizzate per pescare quasi tutte le specie di pesce.

OFFERTE CANNE DA PESCA

Bestseller No. 2
Kit Pesca SURFCASTING Fondo Canna COLMIC SHAPT SURFCASTING + Mulinello SHIZUKA SK5 8000 +Fodero in Cordura
  • CANNA COLMIC SHAPT SURFCASTING Length mt 4,20 Casting W. (g) 250 cl. Length (cm) 152 Weight (g) 490 Sections 4
  • MULINELLO SHIZUKA SK5 8000 Rapporto recupero 4.1:1 capacita" filo 0,40 485 mt
  • FODERO IN CORDURA BICOLORE ALTEZZA CM 165 ULTRA RESISTENTE DOPPI SPALLACI IMBOTTITI. BORSA ESTERNA DI GRANDE CAPACITA" FONDO RINFORZATO IN SIMIL PELLE

Accessori canne da pesca a fondo

Nella pesca a fondo, che può essere praticata in laghi, mari, ma anche in ruscelli, non occorre il galleggiante. In questo specifico caso la canna avrà importanza fondamentale per verificare le mangiate dei pesci. La sensibilità del cimino, che oscillerà in caso di abboccata, dovrà essere ai massimi livelli.

Le canne da pesca a fondo sono molto robuste, solitamente realizzate in fibra di carbonio (anche in fibra di vetro) e con struttura telescopica. La lunghezza può variare dai 2 ai 4 metri o poco più e solitamente si tratta di una canna da pesca ad azione rigida. Il peso dei piombi utilizzati può tranquillamente arrivare anche a 200 grammi (dipende dalla preda da catturare, ma si utilizzano quasi sempre pesi inferiori), senza limitare in alcun modo l’azione di lancio. Il manico è più corto rispetto ad altre tipologie di canne da pesca, ma sempre incredibilmente confortevole e realizzato in sughero o plastica dura.

Ogni sezione risulta essere molto resistente, così come il cimino che, come detto in precedenza, svolge un ruolo di fondamentale importanza per questa tecnica di pesca ed è normalmente colorato in modo diverso per poter vedere meglio le mangiate del pesce. Gli anelli sono a doppio ponte per i modelli migliori.

Ecco quali accessori sono indispensabili per le canne da pesca a fondo:

  • mulinello: deve essere grande e robusto. Non serve un mulinello veloce e con tanti cuscinetti, ma l’importante è che riesca a contenere un filo molto lungo (anche più di 200 metri) e un sistema fluido di ritorno.
  • Filo: se il mulinello deve essere grosso e capace di contenere un filo molto lungo, anche quest’ultimo deve avere specifiche caratteristiche. Dato che con la pesca a fondo si cerca solitamente di catturare pesci di grandi dimensioni, un bel filo molto resistente è proprio quello che ci vuole per non avere problemi. Si consiglia di utilizzare un filo da 0.35 o 0.40, con terminale di misura leggermente inferiore.
  • Altri accessori: grande importanza hanno gli ami, che devono essere molto robusti (modelli dal 4 al 2), i piombi (almeno compresi tra 40 e 80 grammi) e le girelle con moschettone super forti. I campanelli possono essere utilizzati come comodi segnalatori di abboccata, così come i tappi o gli avvisatori elettronici.

Come utilizzare le canne da pesca a fondo?

La prima cosa da fare è costruire una lenza con specifico piombo e girella. Con il lancio deve essere messo il monofilo in tiro, in modo tale da ottenere una piccola curvatura del cimino della canna. Quando il cimino comincerà ad oscillare (o quando il segnalatore di abboccata attirerà l’attenzione) comincia il gioco per i veri duri. E, proprio quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare.

Si inizia a recuperare il pesce. Mai farsi prendere dalla foga e dalla fretta di tirare via dall’acqua la preda, perché in caso di pesci di taglia grossa c’è sempre il rischio di spezzare il filo. Il momento più difficile, cioè quando il filo potrebbe spezzarsi con maggiore facilità, è proprio quando il pesce è vicino alla riva. La cosa migliore da fare è tenere la frizione leggermente aperta, così da non perdere il pesce in caso di ultimo tentativo di fuga. Prima o poi si stancherà ed è quello il momento giusto per effettuare l’ultima tirata e chiudere la frizione. Non resta che avvicinare il guadino e recuperare il pesce.

Recensioni, prezzi e offerte delle migliori canne da pesca a fondo

Ecco i 5 modelli di canne da pesca a fondo consigliati:

  • Canna da pesca a fondo Tucson 3mt: ottima canna da pesca per surfcasting, ma che è possibile sfruttare anche per carpfishing. Costruita in fibra di carbonio ad alta resistenza e perfetta per l’utilizzo di pesi fino a 100 grammi. Sfrutta un’azione semiparabolica di punta e assicura sempre una perfetta fluidità di lancio anche a lunghe distanze. Si compone di ben 5 sezioni (lunghezza chiusa: 81cm) per un peso complessivo di circa 265 grammi. Prezzo: 26,00 euro.
  • Canna Catcher 420 200 gr Hi Carbon: il prezzo sale di poco, accompagnato dalla qualità. La struttura è realizzata in carbonio (100%) e rinforzata con specifiche trame sempre in carbonio. Il materiale utilizzato e il perfetto bilanciamento assicura una incredibile affidabilità e elevata potenza di lancio. È possibile utilizzare questa canna per il surfcasting e per pescare pesci di grandi dimensioni. Queste le sue caratteristiche: lunghezza 4,20 metri; 4 sezioni per un peso di circa 200 grammi; ingombro di 129cm; porta-mulinello a vite; anelli sic guides a doppio ponte in acciaio. Prezzo: 39,90 euro.
  • Kolpo Kit Pesca Lambada: non potete assolutamente farvi scappare questa sensazionale offerta. Non una, ma ben due canne da pesca telescopiche da tre metri e con azione compresa tra i 30 e i 70 grammi. Si tratta di canne polivalenti che possono essere inserite anche nella grande famiglia delle canne da pesca Bolognese e che possono essere sfruttate per pescare con galleggiante, ma anche con la tecnica a fondo. Versatili e dotate di mulinelli Mito Kolpo: corpo in grafite, meccanica fluida e scorrevole, frizione incredibilmente precisa. Nel kit sono compresi anche un filo da pesca Gear ratio 5.5:1 (capacità filo 0.15/230mt 0.18/160mt 0.20/130mt) e 2 puntali poggia canna. Il prezzo è di soli 35,00 euro.
  • Canna Catcher Evo Fishing: spettacolare canna da pesca da 4,20 metri e da 200 grammi. Tra le migliori canne da pesca a fondo occupa un ruolo predominante. Basta osservare le sue caratteristiche tecniche per capire che si ha davanti un modello davvero straordinario. Realizzato interamente in carbonio e con struttura rinforzata. È simile al modello Catcher prima descritto, ma questa volta c’è un particolare che merita l’attenzione di tutti: il mulinello Shizuka SK7 7000FD. Un mulinello di nuova generazione con incredibile capacità della bobina e grande potenza. Ecco come si presenta il mulinello montato su questa canna: corpo in grafite; capacità filo fino a 420 metri (monofilo 0,35); rapporto di recupero da 4.1:1; cuscinetti a sfera Monofilo. La canna è venduta in un fodero in cordura super resistente. Prezzo: 64,00 euro.
  • Outlife Canna da Pesca di Fibra di Carbonio: ottimo rapporto qualità prezzo per questo prodotto che chiude la lista delle migliori canne da pesca a fondo. Realizzata in carbonio ad alta densità, con dettagli in grafite e fibra di vetro. Struttura ben bilanciata e potenza portata ai massimi livelli. Monta anelli di guida in metallo che permettono di sfruttare anche la linea a treccia. Il design è davvero curato nei minimi particolari e l’impugnatura in Eva assicura una comoda e sicura presa in tutte le situazioni. Un modello disponibile in diverse lunghezze e venduto a partire da 31,06 euro.

OFFERTE CANNE DA PESCA

Bestseller No. 3
Kit Pesca SURFCASTING Fondo Canna COLMIC SHAPT SURFCASTING + Mulinello SHIZUKA SK5 8000 +Fodero in Cordura
  • CANNA COLMIC SHAPT SURFCASTING Length mt 4,20 Casting W. (g) 250 cl. Length (cm) 152 Weight (g) 490 Sections 4
  • MULINELLO SHIZUKA SK5 8000 Rapporto recupero 4.1:1 capacita" filo 0,40 485 mt
  • FODERO IN CORDURA BICOLORE ALTEZZA CM 165 ULTRA RESISTENTE DOPPI SPALLACI IMBOTTITI. BORSA ESTERNA DI GRANDE CAPACITA" FONDO RINFORZATO IN SIMIL PELLE

 

Ti è piaciuta la guida? Per favore sii buono e vota :-) (Basta cliccare sulle stelline)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...